La National Board of Review sceglie The Post di Spielberg. Hanks e Streep migliori attori

E’ stato presentato alla stampa da pochissime ore e già The Post, il nuovo film di Steven Spielberg, ha dominato i premi della National Board of Review, conquistando quelli per il miglior film ed i due migliori attori protagonisti.

Il film racconta l’inchiesta giornalistica del New York Times e del Washington Post che nel 1971 pubblicarono documenti trafugati dalla difesa, sulla Guerra del Vietnam, che furono determinanti per cambiare la prospettiva dell’opinione pubblica sul conflitto.

Greta Gerwig a sorpresa ha vinto per la migliore regia con l’esordio Lady Bird, mentre Willem Dafoe (The Florida Project) e Laurie Metcalf (Lady Bird) si sono affermati come i migliori non protagonisti.

Le migliori sceneggiature del’anno sono quelle di Phantom Thread di Paul Thomas Anderson, anch’esso appena mostrato alla stampa, e di The Disaster Artist, il film di James Franco su Tommy Wiseau, scritto dalla coppia Scott Neustadter & Michael H. Weber.

Miglior film straniero è l’israeliano Foxtrot, l’animazione è Coco, il doc Jane.

Stranamente snobbati quasi tutti i film della Fox, dal Leone d’Oro The Shape of Water sino al bellissimo Tre manifesti a Ebbing, Missouri.

Di seguito tutti i vincitori e le liste dei migliori film della stagione:

Best Film: The Post

Best Director: Greta Gerwig, “Lady Bird

Best Actor: Tom Hanks, “The Post”

Best Actress: Meryl Streep, “The Post”

Best Supporting Actor: Willem Dafoe, “The Florida Project

Best Supporting Actress: Laurie Metcalf, “Lady Bird”

Best Original Screenplay: Paul Thomas Anderson, “Phantom Thread”

Best Adapted Screenplay: Scott Neustadter & Michael H. Weber, “The Disaster Artist

Best Animated Feature: Coco

Breakthrough Performance: Timothée Chalamet, “Call Me by Your Name

Best Directorial Debut: Jordan Peele, “Get Out

Best Foreign Language Film: Foxtrot

Best Documentary: “Jane”

Best Ensemble: “Get Out”

Spotlight Award: Patty Jenkins and Gal Gadot (“Wonder Woman”)

NBR Freedom of Expression Award: “First They Killed My Father” and “Let It Fall: Los Angeles 1982-1992”

Top Films
“Baby Driver”
Call Me By Your Name
The Disaster Artist
“Downsizing”
“Dunkirk”
“The Florida Project”
“Get Out”
Lady Bird
“Logan”
“Phantom Thread”

Top 5 Foreign Language Films
A Fantastic Woman
“Frantz”
“Loveless”
“Summer 1993”
“The Square”

Top 5 Documentaries
“Abacus: Small Enough to Jail”
“Brimstone & Glory”
“Eric Clapton: Life in 12 Bars”
“Faces Places”
“Hell on Earth: The Fall of Syria and the Rise of Isis”

Top 10 Independent Films
“Beatriz at Dinner”
“Brigsby Bear”
“A Ghost Story”
“Lady Macbeth”
“Logan Lucky”
“Loving Vincent”
“Menashe”
“Norman: The Rise and Tragic Fall of a New York Fixer”
Patti Cake$
“Wind River”

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...