Esterno notte: Bellocchio usa la lingua della serialità per raccontare il Caso Moro

Dopo la nostra recensione dal Festival di Cannes, pubblichiamo un nuovo contributo sull'epocale lavoro di Marco Bellocchio, in occasione della sua messa in onda televisiva.  Le sei puntate di Esterno Notte sono disponibili ora su RaiPlay. Esterno notte **** Ci sono tanti modi di raccontare una storia, un personaggio, un periodo storico e ogni racconto… Continua a leggere Esterno notte: Bellocchio usa la lingua della serialità per raccontare il Caso Moro

Bad Sisters: cinque sorelle per una morte annunciata

Bad Sisters **1/2 Le title sequence delle serie tv possono essere simpatiche, intriganti, intelligenti e in rari casi perfino piccole opere d’arte. I titoli di testa di Bad Sisters, frutto del lavoro creativo del londinese Peter Anderson Studio appartengono a quest’ultima categoria. Nel giro di ottanta secondi, che vorremmo non finissero mai, il bizzarro meccanismo,… Continua a leggere Bad Sisters: cinque sorelle per una morte annunciata

House of Dragon: La prima stagione porta la guerra nel cuore di Casa Targaryen

House of Dragon *** The House of the Dragon ha al centro del racconto, fin dal titolo, la storia di House Targaryen. Per chi non lo sapesse, nel mondo immaginato dallo scrittore G.R.R. Martin, Westeros, Casa Targaryen è tra le più antiche e soprattutto è l’unica che può controllare i draghi ( o meglio, come… Continua a leggere House of Dragon: La prima stagione porta la guerra nel cuore di Casa Targaryen

Dahmer: nella mente del cannibale

Dahmer *** “Sei stato tu a portarmi in giro a raccogliere carcasse di animali”, dice Jeffrey Dahmer al padre Lionel. È l’anno 1991 e il trentunenne Dahmer è stato appena arrestato. Ben presto i contorni dei suoi crimini, diciassette omicidi, diventano chiari. Non è semplice rendere l’idea delle brutalità perpetrate da uno dei più efferati… Continua a leggere Dahmer: nella mente del cannibale

Kleo – La vendetta è un piatto servito alla tedesca (orientale)…

Kleo **1/2 “Dopo la caduta del Muro i media tedeschi definirono la Germania Est ‘il più perfezionato stato di sorveglianza di tutti i tempi’. Alla fine, la Stasi disponeva di novantasettemila dipendenti – un numero più che sufficiente per tener d’occhio un paese di diciassette milioni di abitanti. Ma aveva anche oltre centosettantamila informatori tra… Continua a leggere Kleo – La vendetta è un piatto servito alla tedesca (orientale)…

Entrapped: la terza stagione della celebrata serie islandese delude i suoi fan

Entrapped **1/2 La terza stagione di Trapped, serie islandese ideata da Baltasar Kormakur (Cani Sciolti, Katla), inizia con una contesa che ha il sapore antico delle rivalità legate alla terra. Assistiamo infatti a una faida tra padre e figlio per un pezzo di terreno che vede contrapposta La Famiglia, una comunità di hippy neoluddisti guidati… Continua a leggere Entrapped: la terza stagione della celebrata serie islandese delude i suoi fan

Cobra Kai 5: l’importante è rialzarsi sempre

Cobra Kai 5 *** La nuova stagione di Cobra Kai è una delle principali risposte di Netflix alle grandi entrée autunnali di HBO e Amazon Video. Un genere completamente diverso dal fantasy di House of the Dragon e di The Lord of the Rings: The Rings of Power, ma comunque una delle serie di maggior… Continua a leggere Cobra Kai 5: l’importante è rialzarsi sempre

Cinque giorni al Memorial: i medici davanti alla morte nell’inferno di New Orleans

Cinque giorni al Memorial *** Primo episodio di Cinque giorni al Memorial. La dottoressa Susan Mulderick, responsabile della sicurezza del Memorial Hospital di New Orleans, non può credere a ciò che ha appena scoperto sfogliando le linee guida da seguire durante le emergenze. Le istruzioni operative per evacuare lo stabile in caso di una grave… Continua a leggere Cinque giorni al Memorial: i medici davanti alla morte nell’inferno di New Orleans

Mo: piacevole, stimolante, coinvolgente ma non memorabile…

Mo **1/2 Mo Najjar è un giovane musulmano palestinese che, scappato dal Kuwait durante la Guerra del Golfo[1], vive da oltre vent’anni negli USA con la famiglia, ancora in attesa di ottenere il permesso di soggiorno. Da quando è morto il padre Mustafa, Mo (Mohammed Amer) si sente responsabile del mantenimento della madre Yusra (Farah… Continua a leggere Mo: piacevole, stimolante, coinvolgente ma non memorabile…

Westworld 4: il sublime è l’ultima utopia in cui credere

Westworld 4 **1/2 Nella città del futuro Christina scrive storie per giochi di ruolo interattivi, dettandole a voce al suo computer olografico. Christina definisce il profilo di “personaggi non giocanti”, personaggi, cioè, con i quali i players umani non possono interagire. I capi della Olympiad Entertainment le chiedono di puntare su sangue e sesso, ma… Continua a leggere Westworld 4: il sublime è l’ultima utopia in cui credere

Delhi Crime 2: per le vie di Delhi tra crimini e discriminazione

Delhi Crime 2 **1/2 Nella seconda stagione di Delhi Crime ritroviamo la squadra della polizia locale di South Delhi guidata dalla Commissaria Vartika (Shefali Shah) che abbiamo in precedenza accompagnato nell’ intensa e drammatica indagine per lo stupro e la morte della giovane Nirbhaya. La squadra di Vartika si occupa questa volta delle rapine e delle… Continua a leggere Delhi Crime 2: per le vie di Delhi tra crimini e discriminazione

Only Murders in the Building 2: sei invitato anche tu alla festa con l’assassino

Only Murders in the Building 2 **1/2 Al termine della prima stagione di Only Murders in the Building, Mabel, Oliver e Charles, i tre protagonisti del podcast intitolato come la serie (oppure è la serie a essere intitola come il podcast?, l'interrogativo ancora ci perseguita), stanno festeggiando sul tetto dell’Arconia la conclusione del caso “Tim… Continua a leggere Only Murders in the Building 2: sei invitato anche tu alla festa con l’assassino

Dark Mirrors: un’estate legal… parte seconda!

Ecco la seconda parte dei nostri consigli estivi per gli amanti del legal drama. Nella prima puntata vi abbiamo presentato The Lincoln Lawyer, la serie tratta dai romanzi di Michael Connelly e For Life, un prodotto dal forte sapore morale, che confina con il prison drama. Avvocata Woo. Questa serie, rilasciata da Netflix con la cadenza… Continua a leggere Dark Mirrors: un’estate legal… parte seconda!

Dark Mirrors: un’estate legal…

Una breve guida per gli amanti di uno dei generi più diffusi e amati dal pubblico, che si presta particolarmente per accompagnarci nelle settimane estive, in attesa delle grandi produzioni autunnali. Abbiamo selezionato alcuni titoli che, pur inserendosi solidamente all’interno del genere, sono diversi per stile, ritmo e forma narrativa. Avvocato di difesa. Questa serie… Continua a leggere Dark Mirrors: un’estate legal…

Totems: caccia al codice per salvare il pianeta dalla catastrofe

Totems **1/2 Jean Pierre Alem, scrittore francese con un trascorso da funzionario nei servizi segreti durante la Seconda guerra mondiale, nell’introduzione al suo saggio Mestiere di spia (L’espionage à traverse les ages, 1977) scriveva: “gli affari di spionaggio sono come iceberg che galleggiano sull’oceano della storia. Una delle loro parti è visibile, è rappresentata dai… Continua a leggere Totems: caccia al codice per salvare il pianeta dalla catastrofe