Nightflyers: psicanalisi per ologrammi

Preceduta da grandi aspettative e accompagnata, fin dalla visione dei primi episodi, da critiche negative e sarcasmo, la serie Nightflyers, in origine trasmessa su Syfy, è stata distribuita da Netflix il primo febbraio 2019. Nightflyers nasce da un racconto originale, datato 1980, di George R.R. Martin, lo scrittore elevatosi alla gloria della serialità televisiva grazie… Continue reading Nightflyers: psicanalisi per ologrammi

Annunci

Das Boot: una, due… molteplici storie sullo sfondo della Storia

Das Boot inizia con una di quelle scene adrenaliniche e soffocanti che hanno fatto la fortuna dell’omonimo film del 1981: vediamo gli ultimi momenti di vita di un sottomarino tedesco bombardato dagli alleati. A nulla vale scendere più in profondità: le bombe arrivano a stordire, ferire e finire l’U-Boot. Poi la scena si sposta e… Continue reading Das Boot: una, due… molteplici storie sullo sfondo della Storia

The Little Drummer Girl: niente è ciò che sembra

Park Chan-wook, regista di culto, è approdato nel mondo della serialità. Un evento di prima grandezza che, comprensibilmente, ha generato aspettative, soprattutto negli estimatori del cineasta sudcoreano. In molti si attendevano dalla miniserie The Little Drummer Girl, marchiata BBC, un piatto freddo servito in salsa hard boiled, una rappresentazione nera, cinica e pulp del romanzo… Continue reading The Little Drummer Girl: niente è ciò che sembra

Mary Kills People: un’occasione per ripensare, con leggerezza, la nostra idea di morte

Mary Harris è un medico che aiuta i malati terminali a morire. In una città non precisata del Nord America, con l’aiuto dell’ex chirurgo plastico Des, Mary somministra un cocktail a base di champagne e pentobarbital che consente ai malati di mettere fine alle proprie sofferenze. Basta firmare una liberatoria, pagare 10.000 Dollari e mantenere… Continue reading Mary Kills People: un’occasione per ripensare, con leggerezza, la nostra idea di morte

Pose. La sfilata che conta è la vita

Avete mai conosciuto una queen regnante su una house in qualità di mother? Vi siete mai recati in una ball ad assistere ad una competizione di voguing? Se non ne sapete nulla e vi state chiedendo di cosa si tratti, Pose, serie tv andata in onda negli Stati Uniti sul canale FX, fornisce tutte le… Continue reading Pose. La sfilata che conta è la vita

La fantastica Signora Maisel: il lato oscuro di Midge Maisel

Gli studi psicologici di C.G. Jung ci hanno insegnato che ciascuno di noi ha un lato oscuro, un’Ombra in cui si agitano forze spesso inconsce che è decisivo portare a consapevolezza e saper incanalare nel modo migliore. Per dirla in modo letterario siamo tutti Jeckyll e Hyde: la sfida è riuscire a gestire al meglio… Continue reading La fantastica Signora Maisel: il lato oscuro di Midge Maisel

La fantastica Signora Maisel: Tits up! La seconda stagione per accettare il prezzo del successo

Abbiamo lasciato Mrs Miriam Maisel, detta Midge, prima moglie e madre felice nella NY di fine anni ’50 e, dopo che il marito l’ha abbandonata per la segretaria, comica d’avanguardia, tra gli applausi del pubblico al termine della sua esibizione al Gaslight Cafè. Finalmente, il successo. Inizia la seconda stagione e dopo pochi minuti ci… Continue reading La fantastica Signora Maisel: Tits up! La seconda stagione per accettare il prezzo del successo

Black Mirror: Bandersnatch. Combattere l’illusione del controllo

Siamo nel 1984. Stefan (Fionn Whitehead, già in Dunkirk di Nolan), è un giovane aspirante programmatore, che vive alla periferia di Londra e lavora ad un videogame rivoluzionario.  La sua fonte d'ispirazione è un voluminoso librogioco di un autore maledetto, Jerome F. Davies, uno di quelli che vedono cospirazioni e intrighi ovunque e che finiscono… Continue reading Black Mirror: Bandersnatch. Combattere l’illusione del controllo

Dark Mirrors Preview 2019. Ovunque punti lo sguardo, c’è un tesoro: cosa non vediamo l’ora di condividere con voi nel nuovo anno

Una breve selezione delle recensioni che stiamo programmando per i primi mesi del 2019: come sempre andremo alla ricerca del meglio, sia passando per nuove e stimolanti serie autoriali, sia affidandoci alla guida dei personaggi che ci hanno accompagnato in passato:  di fronte alla nuova stagione di una serie che abbiamo visto (e amato) è… Continue reading Dark Mirrors Preview 2019. Ovunque punti lo sguardo, c’è un tesoro: cosa non vediamo l’ora di condividere con voi nel nuovo anno

The First: non c’è spazio per tutti

Se, in un innocente gioco di analogie e di rimandi, provassimo a paragonare The First a una ricetta di cucina, allora niente ci impedirebbe di dire che questa serie tv di produzione angloamericana (Hulu più Channel 4) presenta ingredienti scelti di primissima qualità. Una storia, almeno sulla carta, accattivante e dalle sfumature epiche, lo showrunner… Continue reading The First: non c’è spazio per tutti