Dark Mirrors: gli episodi da non perdere della stagione 2019-2020

A cura di Alessandro Vergari e Fabio Radaelli Tra le serie del 2019-2020, ci sono singoli momenti che hanno lasciato il segno nella memoria degli spettatori per la qualità della rappresentazione, per la capacità di essere in sé autoconclusivi, di rappresentare un racconto nel racconto a volte perfino migliore per qualità e compattezza della serie… Continua a leggere Dark Mirrors: gli episodi da non perdere della stagione 2019-2020

Dark Mirrors: le migliori serie della stagione 2019-2020

A cura di Fabio Radaelli e Alessandro Vergari Se la bellezza cura le ferite dell’anima forse mai come in questo travagliato 2020 abbiamo sentito la necessità di un rifugio capace di mettere pace tra noi ed il mondo. E lo abbiamo trovato in due serie sopra le altre: Watchmen e Normal People. Due modi diversi… Continua a leggere Dark Mirrors: le migliori serie della stagione 2019-2020

Hightown: caos, droga e criminalità sulla costa del Massachusetts

Hightown ** Provincetown, abbreviata in P-town, è una località turistica situata sulla punta estrema del promontorio di Cape Cod, nel Massachusetts. P-town, con le sue lunghe spiagge affacciate sull’oceano e i suoi bar di tendenza, è una delle mete privilegiate per le comunità LGBT americane. Rebecca Cutter, già produttrice di Gotham nonché sceneggiatrice di The… Continua a leggere Hightown: caos, droga e criminalità sulla costa del Massachusetts

Succession 2: quel che resta di una famiglia

Succession 2 **1/2 La seconda stagione di Succession si muove in continuità con la precedente, riprendendo il discorso esattamente là dov'era stato interrotto. Fallito il golpe per detronizzare il tiranno della Waystar Royco, il figlio Kendall è in rehab in una struttura in mezzo al deserto. Ma il padre ha bisogno di lui per fermare… Continua a leggere Succession 2: quel che resta di una famiglia

Killing Eve 3: la terza stagione perde compattezza e originalità

Killing Eve 3 **1/2 Il terzo capitolo della reciproca ossessione tra la killer anaffettiva Villanelle (Jodie Comer) e l’ex agente dell’intelligence britannica Eve Polastri (Sandra Oh) riparte dal tentativo delle due donne di cambiare vita e di allontanarsi non solo l’una dall’altra, ma anche dal vecchio sé. Dopo che Villanelle l’ha quasi uccisa, sparandole a… Continua a leggere Killing Eve 3: la terza stagione perde compattezza e originalità

Succession: miliardari in guerra!

Succession **1/2 Il grande magnate dei media Rupert Murdoch Logan Roy è alla vigilia del suo ottantesimo compleanno. Di origini scozzesi, burbero conservatore, Logan gestisce l'enorme conglomerato della Waystar Royco, che comprende tv, network, parchi a tema, produzioni cinematografiche, come un dittatore bizzoso e vendicativo. Ha quattro figli e una nuova moglie, la francese di… Continua a leggere Succession: miliardari in guerra!

Das Boot 2: una seconda stagione poco convincente

Das Boot 2 ** La prima stagione di Das Boot era stata un viaggio immersivo nella seconda guerra mondiale raccontata da diverse prospettive: il punto di vista dei cittadini francesi e della loro resistenza all’occupazione, i soldati tedeschi di stanza in Francia e i marinai degli U-Boot, i letali sottomarini orgoglio della marina del Reich.… Continua a leggere Das Boot 2: una seconda stagione poco convincente

Dark – I segreti di Winden 3: un finale emozionante scioglie i nodi di una serie cult

Dark - I segreti di Winden 3 ***1/2 Ci vorrebbe il professor Ian Malcom (Jeff Goldblum), capace di sintetizzare la Teoria del Caos in pochi passaggi e di piegarla a suo vantaggio per corteggiare Ellie (Laura Dern) in Jurassic Park, per raccontare in modo sintetico ed accattivante la trama della terza ed ultima stagione di… Continua a leggere Dark – I segreti di Winden 3: un finale emozionante scioglie i nodi di una serie cult

Devs: determinismo contro libero arbitrio nel tecno-thriller di Alex Garland

Devs **1/2 Tra i boschi che circondano San Francisco si erge un'enorme statua raffigurante una bambina che soffia via bolle di sapone dalle mani. Ai suoi piedi, centinaia di giovanissimi ingegneri assunti da ogni parte del mondo, laboriose formichine dell'information technology, si muovono nell'edificio principale di Amaya, la società hi-tech leader nel campo dei computer… Continua a leggere Devs: determinismo contro libero arbitrio nel tecno-thriller di Alex Garland

Snowpiercer – La serie: un bocciolo precocemente rinsecchito

La recensione delle prime sei puntate è stata pubblicata qui. L'articolo potrebbe contenere qualche spoiler. Se volete conservare ogni sorpresa, ritornate dopo aver visto l'ultimo episodio, che Netflix rilascerà in Italia il 20 luglio 2020.  Snowpiercer ** Ricapitoliamo. Siamo nel 2021 ed il mondo è ricoperto da uno spesso strato di ghiaccio a causa delle… Continua a leggere Snowpiercer – La serie: un bocciolo precocemente rinsecchito

Normal People: la bellezza della normalità

Normal People **** Tratta dal romanzo di Sally Rooney, pubblicato in Italia da Einaudi, Normal People è una miniserie che racconta la relazione tra Connell Waldron (Paul Mescal) e Marianne Sheridan (Daisy Edgar-Jones). La storia prende le mosse ai tempi del liceo, quando Connell è uno dei protagonisti della squadra di calcio gaelico del piccolo… Continua a leggere Normal People: la bellezza della normalità

In difesa di Jacob: nessuno eredita il proprio destino

In difesa di Jacob *** Newton è una tranquilla cittadina del Massachusetts caratterizzata da strade con scarso traffico, viali alberati e giardini pubblici. Nelle linde ville a tre piani abitano cittadini diligenti della buona borghesia americana. Ogni villa, al piano superiore, ha almeno una stanza tappezzata di poster, classico rifugio per ragazzini solitari affamati di… Continua a leggere In difesa di Jacob: nessuno eredita il proprio destino

Curon: molte suggestioni in una storia senza necessità

Curon ** Daria (Margherita Morchio) e Mauro (Federico Russo) arrivano con la madre Anna (Valeria Bilello) tra le montagne dell’alta Val Venosta, nel paese di Curon presso il Lago di Resia. Sono alla ricerca di una nuova vita: 17 anni prima Anna aveva lasciato il paese natale per trasferirsi a Milano e sposare Pietro che… Continua a leggere Curon: molte suggestioni in una storia senza necessità

I am not okay with this: una serie raffinata e godibile che non supera i limiti del genere Young Adult

I am not okay with this ** 1/2 La vita di Sydney è faticosa, non solo perché come tutti gli adolescenti sta attraversando una delicata fase di costruzione della propria identità, ma anche perché deve affrontare molteplici complicazioni. Il padre infatti si è suicidato in modo improvviso e senza lasciare nemmeno un biglietto di commiato… Continua a leggere I am not okay with this: una serie raffinata e godibile che non supera i limiti del genere Young Adult