Greyhound – Il nemico invisibile

Greyhound - Il nemico invisibile ** Nord Atlantico, febbraio del 1942. Trentasette navi alleate, cariche di rifornimenti e truppe, attraversano l'oceano, dirette verso le coste di Liverpool, scortate da quattro cacciatorpedinieri, guidati dall'americano Ernie Krause, a capo della Greyhound, e inseguite dagli U-boot tedeschi. Quando la copertura aerea americana si interrompe, nel cosiddetto Black Pit,… Continua a leggere Greyhound – Il nemico invisibile

Gli infedeli

Gli infedeli * Modestissima commedia su tradimenti e infedeltà, firmata da Filippo Bologna (Perfetti sconosciuti), Riccardo Scamarcio e Stefano Mordini, remake di un film a episodi francese del 2012, questo Gli Infedeli è l'ultimo prodotto italiano targato Indigo Film e Netflix e girato, evidentemente senza alcuna voglia, da Stefano Mordini (Il testimone invisibile). Il brevissimo prologo… Continua a leggere Gli infedeli

Proiettile vagante

Proiettile vagante **1/2 Piccolo ma interessante film di genere, diretto dall'esordiente Guillaume Pierret, su un copione scritto assieme al protagonista, Alban Lenoir, e a Kamel Guemra, Proiettile vagante è stato girato a Sète, in Occitania, proprio lì dove Abdel Kechiche ha ambientato quasi tutti i suoi capolavori. Nella città portuale, la seconda più importante dopo… Continua a leggere Proiettile vagante

The Old Guard

The Old Guard ** I nostri eroi crivellati di colpi, riversi a terra. Una voce off pensosa e grave. Sembra l'anticipo della fine. E invece poco dopo scopriremo che questa vecchia guardia è composta da quattro immortali che hanno attraversato i secoli - qualcuno i millenni - e la storia di infinite battaglie. Guidati da… Continua a leggere The Old Guard

7500

7500 **1/2 Un pilota americano, Tobias Ellis. Un volo notturno Berlino-Parigi, su cui viaggia anche la sua compagna, la hostess Gökce. Un piccolo manipolo di terroristi islamici. Sono questi gli unici elementi di 7500, film d'esordio del regista tedesco Patrick Vollrath, già candidato all'Oscar con il cortometraggio Everything Will Be Okay, un piccolo dramma familiare,… Continua a leggere 7500

The Vast of Night – L’immensità della notte

The Vast of Night - L'immensità della notte *** Apparso come un oggetto non identificato, all'interno della grande offerta di Amazon Prime, The Vast of Night, acquistato dalla piattaforma a gennaio 2019 e lanciato a maggio 2020 nei drive-in americani e in streaming, segna il debutto di Andrew Patterson, proiezionista in gioventù e poi regista… Continua a leggere The Vast of Night – L’immensità della notte

Da 5 Bloods – Come fratelli

Da 5 Bloods - Come fratelli ** Quattro veterani della sporca guerra, ritornano in Vietnam ai giorni nostri, con un doppio obiettivo: localizzare il loro caposquadra e leader ideologico e morale, Stormin' Norman, deceduto durante una missione suicida, per recuperare una cassa di lingotti dal relitto di un C-47, e mettere finalmente le mani su… Continua a leggere Da 5 Bloods – Come fratelli

Shirley

Shirley **1/2 Dopo aver portato al Sundance e a Berlino il suo terzo film Madeline's Madeline, due anni fa, la giovane regista Josephine Decker ha bissato l'esperienza con l'ultimo Shirley, ottenendo lo Special Jury Award for Author Filmaking. Un premio dal nome così impegnativo, finisce tuttavia per raccontare il film della Decker in modo sin… Continua a leggere Shirley

Magari

Magari **1/2 Ginevra Elkann debutta al regia con questo sentito e personale Magari, dopo una lunga gavetta nel mondo del cinema, comincia sui set di Bertolucci (L'assedio) e Minghella (Il talento di Mr. Ripley), proseguita con il cortometraggio Vado a messa, con diversi progetti di produzione indipendente con la Caspian Films e quindi con il… Continua a leggere Magari

Georgetown

Georgetown ** L'esordio alla regia di Christoph Waltz, attore austriaco, istrionico e poliglotta, scoperto e lanciato da Quentin Tarantino a cinquant'anni, è tratto da una storia vera, che ha riempito le cronache dei quotidiani una decina di anni fa, prima di finire al centro di un lungo articolo di Franklin Foer, "The Worst Marriage in… Continua a leggere Georgetown

Alice e il sindaco

Alice e il sindaco *** Il secondo film di Nicolas Pariser, dopo l'esordio, inedito in Italia, con Le Grand Jeu nel 2015, è un piccolo film politico, che racconta l'incontro tra una ricercatrice di lettere e il sindaco di Lyon, arrivato ad uno momento chiave della sua carriera nella pubblica amministrazione. Principi e filosofi esistono… Continua a leggere Alice e il sindaco

Favolacce

Favolacce *** C’è silenzio in provincia. Fra le vie risuona la voce impostata di un tg, una canzone patinata spezza per un attimo il vuoto e poi di nuovo tutto tace. C’è silenzio ma non è sintomo di calma. È una patina spessa e copre una bolla di rabbia pronta a fuoriuscire con violenza da… Continua a leggere Favolacce

Time to Hunt

Time to Hunt **1/2 Presentato alla Berlinale lo scorso mese di febbraio, l'esordio nel lungometraggio del coreano Yoon Sung-hyun è un heist movie, che si trasforma in una caccia all'uomo spietata e sanguinaria. L'azione prende le mosse in una Corea distopica di un futuro prossimo, in cui l'economia è colata a picco, con un'inflazione disastrosa,… Continua a leggere Time to Hunt

L’altra metà

L'altra metà **1/2 Dopo il debutto con Saving Face nel 2005 la carriera cinematografica di Alice Wu aveva subito un lungo stop, riempito di progetti abortiti e forse anche di occasioni perdute. Ora la regista californiana di origini taiwanesi, una laurea e un master in computer science a Stanford, poi molti anni a Microsoft, è… Continua a leggere L’altra metà