Vice – L’uomo nell’ombra. Recensione in anteprima!

Vice - L'uomo nell'ombra ***1/2 Nel pieno del mandato presidenziale di Donald Trump, l'idea di dedicare un film a Dick Cheney, ovvero un politico repubblicano, entrato nell'amministrazione pubblica alla fine degli anni '60 e poi arrivato sino alla vice-presidenza, con George W. Bush, poteva sembrare una scelta controcorrente. Lo stile distruttivo, spericolato e anti-convenzionale del… Continue reading Vice – L’uomo nell’ombra. Recensione in anteprima!

Annunci

Bird Box

Bird Box ** Il film di Natale di Netflix è un thriller distopico, tratto dal bestseller di Josh Malerman, affidato all'adattamento di Eric Hasserer (Arrival) e alla regia di Susanne Bier (In un mondo migliore, The Night Manager). Interpretato da Sandra Bullock, Bird Box si muove su due piani temporali differenti. Nel passato la protagonista Malorie… Continue reading Bird Box

City of Lies – L’ora della verità

City of Lies - L'ora della verità ** Brad Furman regista di video e produttore, laureato alla Tisch di New York, aveva sinora al suo attivo soprattutto The Lincoln Lawyer del 2011: ovvero l'inizio della seconda fase della carriera di Matthew McConaughey, che in un paio d'anni lo avrebbe portato sino all'Oscar. I successivi Runner Runner… Continue reading City of Lies – L’ora della verità

Un piccolo favore

Un piccolo favore *1/2 Paul Feig, regista di fiducia di Melissa McCathy e poi al comando del nuovo Ghostbusters tutto al femminile, si è fatto le ossa con la tv, come attore e dirigendo episodi per The Office, Arrested Development, Mad men, Weeds, 30 Rock e Nurse Jackie. Negli ultimi dieci anni il cinema comico… Continue reading Un piccolo favore

Bohemian Rhapsody

Bohemian Rhapsody ** La biografia cinematografica dei Queen ha una storia produttiva piuttosto lunga a travagliata che comincia nel 2010 quando il chitarrista Brian May annuncia l'avvio del progetto con Sasha Baron Coen nei panni di Freddie Mercury e la sceneggiatura di Peter Morgan (Frost/Nixon, Il maledetto United, The Queen, Rush). Poi l'attore si fa… Continue reading Bohemian Rhapsody

Colette

Colette ** Il nuovo film dell'inglese Wash Westmoreland, il primo dopo la morte del compagno Richard Glatzer, partner, anche sul set, per oltre vent'anni, è una biografia di Colette, scrittrice e attrice teatrale francese, tra le più influenti nella prima metà del Novecento. Un altro ritratto femminile dopo quello di Still Alice, che aveva portato Julianne… Continue reading Colette

Il vizio della speranza

Il vizio della speranza *** Una bambina nell'abito bianco della cresima, sporco di sangue. Il suo corpo impigliato nella rete di un pescatore, è cullato dalle onde del  mare. Comincia così Il vizio della speranza, il quarto film di Edoardo De Angelis, presentato a Toronto e alla Festa di Roma, rifiutato con sguardo miope come… Continue reading Il vizio della speranza

Troppa grazia

Troppa grazia ** Troppa grazia è il sesto film dell'emiliano Gianni Zanasi, avvicinatosi al cinema grazie a Nanni Moretti, poi diplomatosi in regia al Centro Sperimentale prima di esordire nel 1995 con Nella mischia.  Il successo arriva tardi, con Non pensarci e La felicità è un sistema complesso, entrambi interpretati dalla coppia Mastandrea Battiston. Nel… Continue reading Troppa grazia

Cam

Cam **1/2 L'ultimo horror firmato dalla Blumhouse per Netflix, è l'opera prima Cam, scritta da Isa Mazzei e diretta da Daniel Goldhaber. I due amici sin dagli anni del liceo, sono partiti dalle esperienze della Mazzei come cam girl, traendone ispirazione per costruire un racconto, quanto mai emblematico e sfuggente. La protagonista è la giovane… Continue reading Cam

Eighth Grade

Eighth Grade **1/2 Film d'esordio di Bo Burnham, youtuber, cantante, stand up comedian e attore, Eighth Grade è un ritratto minimo e realista di una tredicenne della generazione Z, Kayla Day. Ossessionata dai social, ma ancor di più dalla rappresentazione di sè e dalla scoperta dell'altro sesso, come tutte le tredicenni di qualsiasi generazione, Kayla si… Continue reading Eighth Grade