Cannes 2019. It Must Be Heaven

It Must Be Heaven ** Al suo terzo film, il cinema del palestinese Elia Suleiman rimane chiaramente codificato all'interno delle coordinate narrative ed espressive, che il regista e attore si è dato sin dall'esordio con Intervento divino nel 2002. Il suo è un cinema che guarda a Tati, a Keaton, al teatro dell'assurdo beckettiano, nel… Continue reading Cannes 2019. It Must Be Heaven

Annunci

Cannes 2019. Sibyl

Sibyl * Ultimo film del concorso ufficiale di Cannes 72, Sibyl è il terzo film della quarantenne regista francese Justine Triet, rivelatasi con il dramma politico-familiare La Bataille de Solferino nel 2013. Il festival è alla ricerca di sguardi femminili, il concorso si apre come non mai a registe donne, ma come sempre succede, quando… Continue reading Cannes 2019. Sibyl

Cannes 2019. Mektoub, My Love: Intermezzo

Mektoub, My Love: Intermezzo **1/2 Intermezzo: breve spettacolo o azione scenica, di carattere leggero e vario, che serve a riempire gli intervalli fra un atto e l’altro o fra due quadri successivi di una rappresentazione drammatica. Dopo aver letteralmente travolto la Mostra di Venezia due anni fa con il Mektoub, My Love: Canto Uno, Abdellatif… Continue reading Cannes 2019. Mektoub, My Love: Intermezzo

Il traditore

Il traditore *** Il traditore, l'ultimo film di Marco Bellocchio, in concorso a Cannes e da stasera in tutte le sale italiane, racconta la storia di Tommaso Buscetta, uno dei primissimi pentiti di mafia. La sua collaborazione con la giustizia fu decisiva per consentire a Giovanni Falcone di istruire quello che è passato alla storia… Continue reading Il traditore

Cannes 2019. Roubaix, une lumière – Oh Mercy

Roubaix, une lumière - Oh Mercy *** Il nuovo film di Arnaud Desplechin, il decimo della sua carriera, cominciata proprio a Cannes nei primi anni '90, è l'ennesimo ritorno a Roubaix, la sua città natale, quella dove molti dei suoi personaggi hanno preso vita. Siamo lontanissimi però dalle avventure sentimentali e politiche di Paul Dedalus,… Continue reading Cannes 2019. Roubaix, une lumière – Oh Mercy

Cannes 2019. Matthias & Maxime

Matthias & Maxime *1/2 Figlio prediletto del Festival di Cannes sin dall'esordio di I killed my mother, dieci anni fa, premiato con la Caméra d'or, Xavier Dolan ritorna in concorso con Matthias & Maxim, un languido melò ambientato nel natio Quebec. Negli ultimi tre anni Dolan ha cercato di dare forma al suo debutto americano… Continue reading Cannes 2019. Matthias & Maxime

Cannes 2019. Parasite

Parasite **** Il coreano Bong Joon-ho travolge il concorso di Cannes con una commedia nera, straordinariamente potente e affilata. Un capolavoro salutato da una proiezione stampa elettrica, come non mai, che accolto il suo film con commozione, applausi, e risate a scena aperta. Dopo aver lavorato negli ultimi tempi a due produzioni internazionali frustranti e… Continue reading Cannes 2019. Parasite

C’era una volta a… Hollywood

C'era una volta a... Hollywood *** Il nono film di Quentin Tarantino, per la terza volta in concorso a Cannes, dopo la Palma a Pulp Fiction e Bastardi senza gloria, è un viaggio nostalgico e sentimentale nel crepuscolo degli anni '60, una lettera d'amore alla Los Angeles della sua infanzia, quella in cui tutto sembrava… Continue reading C’era una volta a… Hollywood

Cannes 2019. Frankie

Frankie *1/2 Il film più inutile del concorso ufficiale arriva dagli Stati Uniti, firmato dall'indie Ira Sachs (Love is strange - I toni dell'amore). Si intitola Frankie come la sua protagonista, un'attrice francese, nota soprattutto per il suolo di una suora televisiva, che raduna la sua famiglia a Sintra, per un ultimo hurrah alla vita,… Continue reading Cannes 2019. Frankie

Cannes 2019. Young Ahmed

Young Ahmed ** Il giovane Ahmed ovvero 'l'infanzia di un fanatico fondamentalista'. Il nuovo film dei fratelli Dardenne è un altro piccolo ritratto di gioventù, come molti dei loro lavori, un nuovo pedinamento della realtà, che ha per protagonista il tredicenne Ahmed, musulmano integralista in una famiglia laica belga. Ahmed è il più giovane di… Continue reading Cannes 2019. Young Ahmed

Cannes 2019. Portrait of a Lady On Fire

Portrait of a Lady On Fire *** Bellissimo quarto film della regista francese Céline Sciamma, per la prima volta in concorso a Cannes, dopo aver debuttato a Un certain regard nel 2007 con Water Lilies, ed aver partecipato alla Quinzaine con l'ultimo Girlhood nel 2014. La sua fortuna la deve tuttavia a Tomboy, bellissimo ritratto… Continue reading Cannes 2019. Portrait of a Lady On Fire

Cannes 2019. La Gomera – The Whistlers

La Gomera - The Whistlers ** Il regista Corneliu Porumboiu, figlio del grande arbitro internazionale Adrian - a cui ha dedicato il notevole documentario The Second Game nel 2014 - nonostante sia uno dei nomi di punta del new wave rumena, è conosciuto in Italia quasi solo per il suo film di debutto, la commedia… Continue reading Cannes 2019. La Gomera – The Whistlers

Cannes 2019. A Hidden Life

A Hidden Life *** "For the growing good of the world is partly dependent on unhistoric acts; and that things are not so ill with you and me as they might have been, is half owing to the number who lived faithfully a hidden life, and rest in unvisited tombs" George Eliot Una vita come… Continue reading Cannes 2019. A Hidden Life

Cannes 2019. The Wild Goose Lake

The Wild Goose Lake **1/2 Cinque anni dopo l'Orso d'Oro conquistato alla Berlinale con Fuochi d'artificio in pieno giorno, Diao Yinan approda al concorso di Cannes con il suo nuovo enigmatico The Wild Goose Lake, che mette in scena una lunga e notturna caccia all'uomo, tra addi, tradimenti, soldi e sangue. Il protagonista è il… Continue reading Cannes 2019. The Wild Goose Lake

Cannes 2019. Little Joe

Little Joe ** Alice è una biologa e una madre separata, che lavora per la Planthouse, una società specializzata nel creare nuove piante, per il mercato. Grazie ad all'utilizzo di un virus sperimentale non autorizzato, Alice e il suo team creano Little Joe, una bellissima pianta dal fiore rosso, che ha una caratteristica originale: grazie… Continue reading Cannes 2019. Little Joe