Servant: favola gotica di un bambino rinato

Servant *** C’è un bambino in una culla. Quel bambino non piange mai. È fermo, rigido, ha gli occhi vitrei. Quel bambino di nome Jericho in realtà non è un bambino, ma una bambina dalle fattezze perfette. Quella bambola ricorda il bambino che fu Jericho. Il piccolo Jericho è morto. Una disgrazia. Capita a volte… Continue reading Servant: favola gotica di un bambino rinato

Il diritto di opporsi

Il diritto di opporsi ** Terzo film del regista quarantenne Destin Daniel Cretton, nato a Maui, nelle Hawaii, da padre americano e madre giapponese, noto soprattutto per il suo esordio con Short Term 12, che ha lanciato la carriera di Brie Larson, Il diritto di opporsi è tratto dalle memorie di Bryan Stevenson, laureato in… Continue reading Il diritto di opporsi

Judy

Judy ** "You won't forget me, will you?" E' questa forse la paura più grande per chi ha vissuto sullo schermo e sul palcoscenico una vita intera, tra il desiderio di un'esistenza ordinaria, qualunque cosa questo significhi, e l'incapacità di fare a meno dello sguardo degli altri, degli applausi, della fama, delle luci al neon… Continue reading Judy

Pagan Peak: un thriller pregevole che ci racconta le paure della nostra società.

Pagan Peak *** Il cadavere di un uomo nudo con una coda di cavallo in mano viene rinvenuto tra la neve, in un passo di montagna al confine tra Germania ed Austria. Il commissario Winter (Nicholas Ofczarek) della polizia austriaca sintetizza la situazione alla collega tedesca, l’ispettrice Stocker (Julia Jemtsch): “Uno di noi ha la… Continue reading Pagan Peak: un thriller pregevole che ci racconta le paure della nostra società.

The Lodge

The Lodge **1/2 Dopo il grande successo del loro primo film, Goodnight Mommy, presentato a Venezia nel 2014, i due registri austriaci Veronika Franz e Severin Fiala, rispettivamente moglie e nipote di Ulrich Seidl, hanno ricevuto una serie infinita di proposte dagli Stati Uniti. Tra queste anche il soggetto dello scozzese Sergio Casci, che riproponeva… Continue reading The Lodge

Queen & Slim

Queen & Slim **1/2 “Why do black people always have to be excellent? Why can’t we just be normal?” Tutto comincia una sera a cena, in un diner qualunque di Cleveland, Ohio: lui Ernest fa il cassiere di supermercato, mangia rumorosamente e con voracità. Lei Angelaè un'avvocato eccellente, che ha avuto una giornataccia. Probabilmente è… Continue reading Queen & Slim

Dracula: dopo una buona partenza la serie naufraga nel terzo atto

Dracula ** Dracula è una serie Tv co-prodotta da BBC e Netflix articolata in tre episodi della durata di circa un’ora e mezza ciascuno, molto diversi l’uno dall’altro per quanto riguarda ambientazione e toni narrativi, ma speculari nella costruzione del racconto secondo una prassi ricorrente nelle opere di Mark Gatiss e Steven Moffat (Sherlock) che… Continue reading Dracula: dopo una buona partenza la serie naufraga nel terzo atto

1917

1917 ** Annunciato dalla grancassa dei Golden Globes appena conquistati per il miglior film e la migliore regia e dalle dieci nominations agli Oscar, 1917 prometteva uno sguardo cinematograficamente illuminato sulla Grande Guerra e le sue trincee. Roger Deakins, uno dei maestri della fotografia per il cinema, aveva deciso con Mendes di girare la storia… Continue reading 1917

Richard Jewell

Richard Jewell *** Ultimo memorabile ritratto di un eroe dimenticato, Richard Jewell è tratto dall'articolo che Marie Brenner, una giornalista di Vanity Fair, dedicò nel 1997 all'odissea dell'addetto alla sicurezza, che la notte del 27 luglio 1996 - al Centennial Park di Atlanta, durante le olimpiadi del centenario - scoprì un pacco bomba e contribuì… Continue reading Richard Jewell

Bombshell – La voce dello scandalo. Recensione in anteprima!

Bombshell - La voce dello scandalo **1/2 Dopo una ventennale carriera nella commedia demenziale, con i clamorosi successi della serie di Austin Powers e Ti presento i miei, Jay Roach nell'ultimo lustro ha cercato con un certo successo di cambiare registro, abbandonando satira e parodia, per una serie di film più chiaramente politici, assecondando una… Continue reading Bombshell – La voce dello scandalo. Recensione in anteprima!

Noi siamo L’Onda. La rivoluzione giovanile ha le polveri bagnate

Noi siamo L'Onda ** Dodici anni fa, era il 2008, il film L'Onda girato da Dennis Gansel riscuoteva un ottimo, insperato successo al botteghino e divideva la critica cinematografica. All'autore del controverso NaPolA - I ragazzi del Reich (2004) alcuni riconoscevano una presa di posizione netta e inequivocabile contro l'insorgenza del neonazismo, altri scorgevano una… Continue reading Noi siamo L’Onda. La rivoluzione giovanile ha le polveri bagnate

Hammamet

Hammamet **1/2 Raccontare Bettino Craxi a vent'anni dalla morte solitaria avvenuta Tunisia, vuol dire cominciare a fare i conti con la nostra storia più recente, vuol dire cercare di affrontare la rimozione collettiva, che ha colpito l'uomo politico più potente e decisivo nel lungo declino della Prima Repubblica, seguito all'uccisione di Aldo Moro: primo Presidente… Continue reading Hammamet

American Horror Story 1984: una stagione sfortunata per una delle serie culto degli anni ’10

American Horror Story 1984 ** Le vicende di American Horror Story 1984 sono ambientate nei pressi di una Los Angeles in fermento per le imminenti Olimpiadi Estive. Un gruppo di cinque ragazzi decide di trascorrere qualche settimana lavorando nello staff di in un centro vacanze fuori città, Camp Redwood. Un alone di mistero circonda il… Continue reading American Horror Story 1984: una stagione sfortunata per una delle serie culto degli anni ’10

Tolo Tolo

Tolo Tolo ** Il quinto film di Checco Zalone, dopo i trionfi inarrestabili dell'ultimo decennio, firmati da Gennaro Nunziante alla regia, nasce da un'idea di Paolo Virzì. Durante la scrittura del copione, è parso poi chiaro ad entrambi che il film stava diventando qualcosa d'altro, molto più vicino a quelli interpretati dall'attore e sempre più… Continue reading Tolo Tolo

La fantastica Signora Maisel: la terza stagione dello show non è all’altezza delle precedenti

La fantastica Signora Maisel 3 **1/2 La vita di Mrs. Maisel è ancora una volta sottosopra. Non è una novità per quanti abbiano accompagnato nelle stagioni precedenti i primi passi di questa giovane donna ebrea nel mondo della stand-up comedy. In effetti la gestione del cambiamento è da sempre il cuore delle avventure della meravigliosa… Continue reading La fantastica Signora Maisel: la terza stagione dello show non è all’altezza delle precedenti