Barry: cosa succede quando quello che sei bravo a fare non è più quello che vuoi fare?

Quando Barry racconta la sua storia all’insegnante della scuola di recitazione che vuole frequentare, Mr. Gene Cousineau, questi lo ascolta e poi gli risponde che il suo monologo è piuttosto improbabile, ma che la sua recitazione è stata positiva e che pertanto potrà frequentare le lezioni. La storia che Barry (Bill Hader) ha raccontato è… Continue reading Barry: cosa succede quando quello che sei bravo a fare non è più quello che vuoi fare?

Annunci

Killing Eve: più che nemiche… sorelle

Un killer spietato si aggira per l’Europa, colpendo, senza un’apparente ragione, politici, uomini d’affari, esponenti della criminalità. Chi è? Come trovarlo? Per quale movente uccide? Eve Polastri (Sandra Oh), agente dell’MI5 (Security service), sembra essere l’unica a capirci qualcosa, fin dal primo episodio, quando sorprende tutti con la convinzione che si tratti di una donna.… Continue reading Killing Eve: più che nemiche… sorelle

The Terror: se solo ritrovassimo il mare, il mare, il mare aperto

The Terror è la storia di due navi della Royal Navy, Erebus e Terror appunto, che nel 1845 partirono alla ricerca del passaggio a nord-ovest, cioè della rotta che, attraversando l’arcipelago artico canadese, collega l’Oceano Atlantico al Pacifico. La spedizione, capitanata da Sir John Franklin comprendeva 129 uomini di cui si persero le tracce dopo… Continue reading The Terror: se solo ritrovassimo il mare, il mare, il mare aperto

Hill House: una famiglia affronta i fantasmi del suo passato

Hill House è il racconto della famiglia Crain: Olivia (Carla Gugino) e Hugh (Timothy Hutton), due architetti che girano per gli Stati Uniti alla ricerca di vecchie case da acquistare, rimettere a nuovo e rivendere; per far questo sono obbligati a soggiornarvi per qualche tempo con i loro cinque figli. Arrivati nel Massachusetts sono alle… Continue reading Hill House: una famiglia affronta i fantasmi del suo passato

Dark Mirrors: Halloween special!

Tre consigli di visione, tre mini-serie Netflix per una delle notti più affascinanti dell’anno: l’ideale per un’immersione senza soste, da soli o in famiglia, in un mondo popolato da creature pericolose, storie da brivido e dolcetti mostruosi. PER QUELLI CHE AMANO LA CUCINA:  Le curiose creazioni di Christine McConnell Titolo originale: The curious creations of… Continue reading Dark Mirrors: Halloween special!

Atypical. Ugualmente bello: una famiglia affronta l’autismo

Atypical è la storia della famiglia di Sam Gardner. Sam è un adolescente che ama i pinguini e soffre di autismo ad alto funzionamento. Robia Rashid, ideatrice della serie, immagina Sam soprattutto come un adolescente assetato di normalità sociale. Nella prima stagione questo desiderio si esprimeva nella ricerca di una ragazza, mentre nella seconda la… Continue reading Atypical. Ugualmente bello: una famiglia affronta l’autismo

Maniac. Pillole di umanità da un improbabile futuro

Ci troviamo in una città che assomiglia molto a come negli anni ’80 i Newyorkesi avrebbero immaginato il loro futuro. Spazi angusti, robot intelligenti, relazioni umane che fanno fatica a trovare dignità in un contesto in cui si vende di tutto, anche i sentimenti: si può perfino affittare un marito o un amico. Una società… Continue reading Maniac. Pillole di umanità da un improbabile futuro

Glow. Preparate gli scaldamuscoli … stasera si recita a soggetto

Cosa è lecito aspettarsi dalla seconda stagione di una buona serie TV? Riprendere la trama della prima, preservandone gli aspetti migliori per poi introdurre gradualmente degli sviluppi tali da arricchire i caratteri, articolare le relazioni e quindi portare lo spettatore ad un livello di coinvolgimento superiore verso la serie e i suoi protagonisti. Il tutto… Continue reading Glow. Preparate gli scaldamuscoli … stasera si recita a soggetto

Emmy Awards 2018: i nostri preferiti, gli outsiders, le alternative…

La pausa estiva è il momento ideale per ricordare e rivivere i momenti più belli dell’anno, facendo decantare le immagini, le emozioni e le storie che abbiamo vissuto nel nostro quotidiano fatto di eventi fisici, psichici e ... televisivi! E tra una querelle sulla ricetta migliore per la carbonara, una granita al limone e l’immancabile… Continue reading Emmy Awards 2018: i nostri preferiti, gli outsiders, le alternative…

The Handmaid’s Tale: un falso movimento che si apre ad un futuro rivoluzionario

Come abbiamo già rilevato nella recensione della prima metà di stagione, anche negli episodi della seconda parte predomina un meccanismo di flusso e reflusso: a un movimento di spinta in avanti segue un respingimento che riporta la situazione al punto di partenza. Pensiamo al rapporto tra il comandante Waterford e June o a quello tra… Continue reading The Handmaid’s Tale: un falso movimento che si apre ad un futuro rivoluzionario