House of Dragon: La prima stagione porta la guerra nel cuore di Casa Targaryen

House of Dragon *** The House of the Dragon ha al centro del racconto, fin dal titolo, la storia di House Targaryen. Per chi non lo sapesse, nel mondo immaginato dallo scrittore G.R.R. Martin, Westeros, Casa Targaryen è tra le più antiche e soprattutto è l’unica che può controllare i draghi ( o meglio, come… Continua a leggere House of Dragon: La prima stagione porta la guerra nel cuore di Casa Targaryen

La stranezza

La stranezza *** Roberto Andò, palermitano sessantenne, spinto da Leonardo Sciascia alla scrittura, poi regista teatrale e cinematografico assistente di Francesco Rosi, Federico Fellini, Michael Cimino, Francis Coppola, è un uomo che ha sempre fatto un cinema colto, riflessivo, un po' fuori dal tempo e dalle mode, legato - sin da Il manoscritto del Principe… Continua a leggere La stranezza

Dahmer: nella mente del cannibale

Dahmer *** “Sei stato tu a portarmi in giro a raccogliere carcasse di animali”, dice Jeffrey Dahmer al padre Lionel. È l’anno 1991 e il trentunenne Dahmer è stato appena arrestato. Ben presto i contorni dei suoi crimini, diciassette omicidi, diventano chiari. Non è semplice rendere l’idea delle brutalità perpetrate da uno dei più efferati… Continua a leggere Dahmer: nella mente del cannibale

Black Adam

Black Adam **1/2 2600 a.C. nella città mediorientale di Kahndaq, il Re ha schiavizzato la popolazione per ricercare in un'enorme miniera la pietra magica dell'eternium, con cui ha forgiato la sua corona. Quando un bambino si ribella all'oppressione, gli antichi maghi lo salvano dalla vendetta del Re e lo trasformano nel Campione di Kahndaq, capace… Continua a leggere Black Adam

Halloween Ends

Halloween Ends ** Il finale della nuova trilogia di Halloween - firmata da David Gordon Green e cominciata quaranta anni dopo l'epocale capostipite di John Carpenter - è un capitolo che scontenterà molti. Innanzitutto perchè è lontanissimo dallo slasher originale e dopo l'orgia di omicidi perpetrata dal redivivo Michael Myers nel secondo episodio, questa volta… Continua a leggere Halloween Ends

Mr. Harrigan’s Phone

Mr. Harrigan's Phone ** Tratto da un racconto di Stephen King, rimasto inedito e poi pubblicato nella raccolta del 2020, Se scorre il sangue, Mr. Harrigan's Phone è stato subito opzionato da Netflix per Jason Blum e Ryan Murphy che ne hanno curato la produzione, assegnando l'adattamento e la regia a John Lee Hancock, perfetto journeyman… Continua a leggere Mr. Harrigan’s Phone

Kleo – La vendetta è un piatto servito alla tedesca (orientale)…

Kleo **1/2 “Dopo la caduta del Muro i media tedeschi definirono la Germania Est ‘il più perfezionato stato di sorveglianza di tutti i tempi’. Alla fine, la Stasi disponeva di novantasettemila dipendenti – un numero più che sufficiente per tener d’occhio un paese di diciassette milioni di abitanti. Ma aveva anche oltre centosettantamila informatori tra… Continua a leggere Kleo – La vendetta è un piatto servito alla tedesca (orientale)…

Entrapped: la terza stagione della celebrata serie islandese delude i suoi fan

Entrapped **1/2 La terza stagione di Trapped, serie islandese ideata da Baltasar Kormakur (Cani Sciolti, Katla), inizia con una contesa che ha il sapore antico delle rivalità legate alla terra. Assistiamo infatti a una faida tra padre e figlio per un pezzo di terreno che vede contrapposta La Famiglia, una comunità di hippy neoluddisti guidati… Continua a leggere Entrapped: la terza stagione della celebrata serie islandese delude i suoi fan

Cinque giorni al Memorial: i medici davanti alla morte nell’inferno di New Orleans

Cinque giorni al Memorial *** Primo episodio di Cinque giorni al Memorial. La dottoressa Susan Mulderick, responsabile della sicurezza del Memorial Hospital di New Orleans, non può credere a ciò che ha appena scoperto sfogliando le linee guida da seguire durante le emergenze. Le istruzioni operative per evacuare lo stabile in caso di una grave… Continua a leggere Cinque giorni al Memorial: i medici davanti alla morte nell’inferno di New Orleans

Mo: piacevole, stimolante, coinvolgente ma non memorabile…

Mo **1/2 Mo Najjar è un giovane musulmano palestinese che, scappato dal Kuwait durante la Guerra del Golfo[1], vive da oltre vent’anni negli USA con la famiglia, ancora in attesa di ottenere il permesso di soggiorno. Da quando è morto il padre Mustafa, Mo (Mohammed Amer) si sente responsabile del mantenimento della madre Yusra (Farah… Continua a leggere Mo: piacevole, stimolante, coinvolgente ma non memorabile…

Westworld 4: il sublime è l’ultima utopia in cui credere

Westworld 4 **1/2 Nella città del futuro Christina scrive storie per giochi di ruolo interattivi, dettandole a voce al suo computer olografico. Christina definisce il profilo di “personaggi non giocanti”, personaggi, cioè, con i quali i players umani non possono interagire. I capi della Olympiad Entertainment le chiedono di puntare su sangue e sesso, ma… Continua a leggere Westworld 4: il sublime è l’ultima utopia in cui credere

Beast

Beast *1/2 Il nuovo film dell'islandese Baltasar Kormákur (2 guns, Everest), impegnato nell'ultimo lustro soprattutto nella produzione delle tre stagioni della serie Trapped, è un nuovo racconto di sopravvivenza alle avversità. Ambientato nel parco del Mopani in Sud Africa, racconta la storia del Dott. Nate Samuels che, dopo la morte della moglie, originaria proprio della… Continua a leggere Beast

Delhi Crime 2: per le vie di Delhi tra crimini e discriminazione

Delhi Crime 2 **1/2 Nella seconda stagione di Delhi Crime ritroviamo la squadra della polizia locale di South Delhi guidata dalla Commissaria Vartika (Shefali Shah) che abbiamo in precedenza accompagnato nell’ intensa e drammatica indagine per lo stupro e la morte della giovane Nirbhaya. La squadra di Vartika si occupa questa volta delle rapine e delle… Continua a leggere Delhi Crime 2: per le vie di Delhi tra crimini e discriminazione

Les Miens

Les Miens ** Il sesto film da regista di Rosdhdy Zem, attore francese di origini marocchine, che ha debuttato sul grande schermo alla fine degli anni '80, è un ritratto familiare borghese, tra solidarietà e incomprensioni. Moussa, direttore finanziario n incidente, con due figli grandi, è appena stato lasciato dalla seconda moglie, che è ritornata… Continua a leggere Les Miens

Chiara

Chiara *1/2 1211 d.C. Chiara di Favarone lascia la casa del padre e con l'amica Pacifica si unisce a Francesco e ai suoi frati che predicano povertà e astinenza. Tagliati i capelli, indossato il saio ruvido sulla pelle, abbandonate le calzature e i vestiti col busto, Chiara raduna attorno a sè molte sorelle, con l'intenzione… Continua a leggere Chiara