Bad News: la Universal non distribuirà The Hunt

Dopo la violentissima campagna via twitter del Presidente Trump contro Hollywood, nel tentativo folle di attribuire alla Mecca del Cinema la responsabilità delle due stragi di massa, perpetrate nelle scorse settimane e ispirate al razzismo e all'odio, su cui questa presidenza ha fondato il suo successo e la sua sopravvivenza, la Universal ha deciso di… Continue reading Bad News: la Universal non distribuirà The Hunt

Annunci

The Hunt: il primo teaser del nuovo horror firmato da Damon Lindelof per Blumhouse

Si chiama The Hunt ed un nuovo horror della Blumhouse, che debutterà il 27 settembre. Ideato da Damon Lindelof (Lost, The Leftovers) e diretto da Craig Zobel (Sopravvissuti, Westworld), è interpretato da Emma Roberts, Justin Hartley, Hilary Swank, Glenn Howerton, Ike Barinholtz, Betty Gilpin e Amy Madigan. Twelve strangers wake up in a clearing. They don’t know where they… Continue reading The Hunt: il primo teaser del nuovo horror firmato da Damon Lindelof per Blumhouse

Al Pacino protagonista della nuova serie firmata da Jordan Peele

Si chiamerà The Hunt la nuova serie che Amazon ha commissionato al premio Oscar Jordan Peele (Scappa - Get Out, Noi). Il protagonista sarà un giovane che, alla fine degli anni '70, si unisce ad un gruppo segreto, chiamato The Hunters, che ha la missione di smascherare i nazisti rifugiatisi sotto falso nome negli Stati… Continue reading Al Pacino protagonista della nuova serie firmata da Jordan Peele

Il trio di Leftovers per un film della Blumhouse!

Damon Lindelof, Nick Cuse e Craig Zobel lavoreranno di nuovo assieme per la Blumhouse in un film intitolato The Hunt. Lindelof, conosciuto soprattutto per Lost e passato attraverso esperienze cinematografiche assai meno gratificanti, è tornato in auge grazie alla serie della HBO, Leftovers, scritta proprio con Nick Cuse. Nick è il figlio di quel Carlton Cuse, che… Continue reading Il trio di Leftovers per un film della Blumhouse!

Amour di Michael Haneke trionfa agli European Film Awards

E' Amour di Michael Haneke ad imporsi come miglior film dell'anno agli European Film Awards, consegnati ieri sera a Berlino. Per il regista tedesco è la terza vittoria dopo quelle per Il nastro bianco  e Niente da nascondere. Nella storia degli EFA raggiunge così Gianni Amelio e Lars Von Trier, vincitori per tre volte. Trionfo anche… Continue reading Amour di Michael Haneke trionfa agli European Film Awards

I consigli della settimana

Il primo dei nuovi epigoni del defunto cinepanettone esce questo weekend: Il peggior natale delal mia vita, riprende i personaggi della peggior setttimana della mia vita, trasportandoli a Gressoney. Niente di nuovo sotto il sole. Come ha scritto Luigi Locatelli si tratta di "cinepanettonismo fine". Di diverso spessore Il sospetto di Thomas Vinterberg, su cui… Continue reading I consigli della settimana

A room with a view: il Guardian su Il sospetto

Un ritorno in grande stile dopo una serie di titoli discutibili: nelle parole di Peter Bradshaw, l’ultimo film di Tomas Vinterberg eguaglia per potenza visiva e intensità drammatica Festen, che da esordiente lo lanciò nell’Olimpo degli autori di cinema, nonché esponente di spicco della nascente scuola di danese Dogma 95. La storia di Lucas (splendidamente… Continue reading A room with a view: il Guardian su Il sospetto

Mereghetti su Il sospetto – The Hunt

Il sospetto è stato a nostro avviso uno dei cinque migliori film di Cannes 2012. Diretto da Thomas Vinterberg (Festen) ed interpretato da Mads Mikkelsen, è un film che entra sottopelle, che trascina, che non racconta un caso di pedofilia, ma la gogna e lo strazio di una vita distrutta da un'accusa infamante. Vinterberg non… Continue reading Mereghetti su Il sospetto – The Hunt

A room with a view: Mads Mikkelsen e Il sospetto

A pochi giorni dall’arrivo nelle sale italiane de Il sospetto (titolo inglese The Hunt) di Tomas Vinterberg,  vi segnaliamo l’intervista che il protagonista Mads Mikkelsen ha rilasciato lo scorso giugno, in occasione dell’uscita inglese di En Kongelig Affaere (2012), magnifica produzione danese in costume (che non vedremo mai sui nostri schermi) sul triangolo tra Re… Continue reading A room with a view: Mads Mikkelsen e Il sospetto

Cesare deve morire candidato agli European Film Awards!

Dopo aver vinto il Festival di Berlino, il David e il Nastro dell'anno, Cesare deve morire è stato candidato dall'Italia alla cora agli Oscar. In attesa di conoscere le scelte di Hollywood, gli European Film Awards l'hanno nominato in 3 categorie pesanti: miglior film, migliore regia e montaggio. Una candidatura per la migliroe colonna sonora… Continue reading Cesare deve morire candidato agli European Film Awards!

Il sospetto – The Hunt. Il trailer italiano

Con The hunt, che in italia si chiamerà Il sospetto, Thomas Vinterberg torna a raccontare la violenza della comunità e della famiglia, a quandici anni di distanza da Festen. Mads Mikkelsen è un educatore accusato quasi per scherzo da uan bambina di averla molestata: la caccia alle streghe sarà implacabile, travolgendo l'intera comunità. Il film uscirà il… Continue reading Il sospetto – The Hunt. Il trailer italiano

Cannes 2012. Mereghetti su Amour, Io e te e The hunt

Durante il festival abbiamo un po' trascurato i commenti e le recensioni della stampa italiana. Ora però è possibile recuperarne qualcuna particolarmente interessante. Paolo Mereghetti, punto di riferimento ineludibile, qui si occupa di Amour, il film vincitore dela Palma d'Oro. Amour, il tredicesimo film di Haneke convincente candidato alla Palma d’oro. Per due ore e… Continue reading Cannes 2012. Mereghetti su Amour, Io e te e The hunt

Cannes 2012. Amour di Michael Haneke vince la Palma d’Oro

Per la seconda volta in tre anni, Michael Haneke vince la Palma d'Oro del Festival di Cannes. Dopo il trionfo de Il nastro bianco, quello di Amour, interpretato da Jean Louis Trintignant, Emanuelle Riva e Isabelle Huppert. Certamente tra le opere più riuscite della rassegna, Amour si è imposto anche sulle riserve che si diceva Moretti… Continue reading Cannes 2012. Amour di Michael Haneke vince la Palma d’Oro

Cannes 2012. Il sospetto

Il sospetto ***1/2 In concorso Era il 1998 quanfo Festen di Thomas Vinterberg spazzava la Croisette con il suo ritratto acido di una famiglia borghese e con le regole autoimposte dal Dogma di Von Trier. Da allora qualche opera minore, sino a Riunione di famiglia, una sorta di ritorno ai temi del suo film piu' noto. Con The hunt,… Continue reading Cannes 2012. Il sospetto