Box Office di Natale: Lo hobbit in testa, Django e Les Misérables volano, Skyfall supera il miliardo di dollari

Numeri record per il box office americano. Il 2012 si chiude con un record storico: con oltre 10,6 miliardi di dollari è stato battuto il precedente primato del 2009, anche grazie ad un gruppo di blockbuster d'eccezione, guidati da The avengers, Il cavaliere oscuro - Il ritorno, Hunger Games, Skyfall e Breaking Dawn 2. Un altro… Continue reading Box Office di Natale: Lo hobbit in testa, Django e Les Misérables volano, Skyfall supera il miliardo di dollari

Annunci

Trance di Danny Boyle uscirà a marzo

Danny Boyle ha curato la cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Londra. Prima però è riuscito a girare un thriller con James McAvoy, Rosario Dawson e Vincent Cassel, che è stato montato solo dopo che il regista ha terminato i suoi impegni con il Comitato Olimpico. Ora Trance è pronto ad uscire nelle sale inglesi,… Continue reading Trance di Danny Boyle uscirà a marzo

Les Misérables e Django Unchained aprono fortissimo il giorno di Natale

Gli incassi del giorno di Natale sono atipici rispetto a quelli del weekend, negli Stati Uniti come in Italia. Il musical del premio Oscar Tom Hooper, Les Misérables, con Anne Hathaway, Hugh Jackman, Russell Crowe ed Amanda Seyfried apre in testa con 18 milioni di dollari. Al secondo posto Django Unchained che raccoglie ben 15,5… Continue reading Les Misérables e Django Unchained aprono fortissimo il giorno di Natale

Buon Natale da Stanze di Cinema!

A nome della "redazione" e di tutti i collaboratori di Stanze di Cinema un augurio speciale di Buon Natale ai nostri lettori. Abbiamo pensato di farmi un regalo particolare quest'anno, pubblicando in anteprima le recensioni di Jack Reacher, il nuovo thriller di Tom Cruise, in uscita il 3 gennaio prossimo e di Zero Dark Thirty,… Continue reading Buon Natale da Stanze di Cinema!

Lo hobbit primo anche in Italia… per un soffio!

Lo hobbit - Un viaggio inaspettato è ancora primo anche in Italia. Ma I 2 soliti idioti sono distanti pochissimo. Se contiamo però sale e spettatori in testa sono i due ragazzacci terribili. Per entrambi circa 2,5 milioni di euro al botteghino nazionale... un po' poco in verità per essere il weekend che precede il Natale.… Continue reading Lo hobbit primo anche in Italia… per un soffio!

Lo hobbit sempre in testa al box office americano, delude Jack Reacher

Secondo weekend in testa al Box Office per Peter Jackson con il primo episodio di Lo hobbit. Il calo è consistente (55%) ma nessuna delle new entry si avvicina ai 36 milioni di dollari di un viaggio inaspettato. Il totale in 10 giorni è pari a 150 milioni di dollari. Nel mondo sono già 433.… Continue reading Lo hobbit sempre in testa al box office americano, delude Jack Reacher

La CIA su Zero Dark Thirty…

Zero Dark Thirty, il film di Karthyn Bigelow che ricostruisce al lunga caccia a Bin Laden, è uscito in questi giorni a New York e Los Angeles. Il successo di critica e i primi riscontri di pubblico non hanno oscurato il fortissimo dibattito sul film, che coinvolge politici, intelligence e opinione pubblica. Due sono i… Continue reading La CIA su Zero Dark Thirty…

Due nuovi poster per Stoker e Side Effects

Sono due dei film più attesi dei primi mesi del 2013: Side Effects di Soderbergh, il suo ultimo film per il grande schermo, e Stoker che segna l'esordio americano di Park Chan-wook. Dopo i primi poster molto particolari, ecco due immagini più tradizionali. Stoker uscirà il 1 marzo, dopo l'anteprima al Sundance. Side Effects sarà… Continue reading Due nuovi poster per Stoker e Side Effects

La talpa e The Master si impongono all’International Online Film Critics’ Poll

L'International Online Film Critics’ Poll è un sondaggio online biennale, tra critici che scrivono sul web, giunto alla sua 3° edizione. Abbiamo dato conto delle nominations il 2 dicembre scorso. Ora sono stati proclamati i vincitori. Stanze di Cinema ha partecipato al sondaggio. Miglior film La talpa   Migliori dieci film Argo The Artist Beasts… Continue reading La talpa e The Master si impongono all’International Online Film Critics’ Poll