Assassinio sull’Orient-Express rapisce il pubblico italiano. Negli USA ancora primo Coco della Pixar

Il primo weekend di dicembre sorride al box office italiano che riprende vita, grazie al nuovo adattamento di un classico di Agatha Christie, Assassinio sull'Orient-Express. La rilettura di Branagh si distanzia dall'originale, ma riesce a rimanere avvincente e ad esaltare il rovello morale che attanagli l'investigatore Poirot. Il resto lo fa un cast di all… Continue reading Assassinio sull’Orient-Express rapisce il pubblico italiano. Negli USA ancora primo Coco della Pixar

Annunci

Coco della Pixar in testa al box office americano per Thanksgiving. Ma la vera sorpresa è il film di Luca Guadagnino

E' Coco, la nuova animazione della Pixar, a vincere il lungo weekend del Thanksgiving, con 71 milioni di dollari in 5 giorni di programmazione.  Nel resto del mondo, il film ha raggranellato altri 82 milioni per un totale di 153 complessivi sinora. Il film è ambientato in Messico, durante la Festa dei Morti: l'uscita non… Continue reading Coco della Pixar in testa al box office americano per Thanksgiving. Ma la vera sorpresa è il film di Luca Guadagnino

The Place vince il weekend, Thor ancora primo negli USA

E' The Place, il nuovo film di Paolo genovese, tratto dalla miniserie The Boot at the End a vincere il box office italiano, ma senza il botto che ci si aspettava: con 1,6 milioni di euro. Perfetti sconosciuti aveva incassato 17 milioni due anni fa: difficile che il nuovo film moltiplichi per 10 l'incasso della… Continue reading The Place vince il weekend, Thor ancora primo negli USA

Il martello di Thor si abbatte sul Box Office

Thor: Ragnarok raccoglie 121 milioni di dollari al box office americano, superando il debutto dell'ultimo Spider-Man: Homecoming e proiettandosi verso un incasso americano di oltre 300 milioni di dollari. Nel mondo Thor ha già raggiunto 427 milioni di dollari. Nonostante Ragnarok sia uno tra i peggiori tra i diciassette film targati Marvel - e quello… Continue reading Il martello di Thor si abbatte sul Box Office

Thor e IT si contendono la vetta in Italia. L’horror Saw – Legacy è primo negli USA

Il disastroso box office italiano sembra vivere un momento particolarmente fortunato, grazie al successo costante di IT e al debutto di Thor: Ragnarok. I due film si sono contesi il primato nel weekend, con il primo che ha portato a casa altri 4,6 milioni di euro che sommati a quelli incassati la settimana scorsa, fanno… Continue reading Thor e IT si contendono la vetta in Italia. L’horror Saw – Legacy è primo negli USA

IT divora il box office italiano, Tyler Perry apre in testa negli USA

IT, l'horror di Andres Muschietti, tratto dal romanzo di Stephen King del 1986, si prende la vetta dell'anemico box office italiano e con 6,5 milioni incassati in quattro giorni si installa in vetta e in solitaria, lasciandosi alle spalle Loving Vincent, il documentario su Van Gogh uscito solo tre giorni a metà settimane con grandissimo… Continue reading IT divora il box office italiano, Tyler Perry apre in testa negli USA

La Blumhouse fa ancora centro negli USA, Blade Runner 2049 primo in Italia e nel mondo

Nonostante le recensioni non particolarmente brillanti, il nuovo film del produttore Jason Blum, Happy Death Day, sale in vetta al box office americano con 26 milioni di dollari. Scende al secondo posto Blade Runner 2049 con 15 milioni e 60 complessivi in dieci giorni di programmazione. Nel mondo invece il film continua ad andare piuttosto… Continue reading La Blumhouse fa ancora centro negli USA, Blade Runner 2049 primo in Italia e nel mondo

Blade Runner 2049 apre in testa al box office mondiale, ma negli USA non brilla

31 milioni al box office americano e 50 nel resto del mondo: sono questi i risultati del primo weekend di programmazione di Blade Runner 2049. Forse la Warner e la Alcon, che detengono i diritti americani, si attendevano un risultato diverso. Ma il film non è certo un crowd pleaser, così come non lo era… Continue reading Blade Runner 2049 apre in testa al box office mondiale, ma negli USA non brilla

Kingsman 2 e IT in testa al box office, Cruise terzo. madre! è un flop anche in Italia

Aggiornamento 3.10.2017 I dati effettivi hanno indicato che Kingman: Il cerchio d'oro ha chiuso in testa il weekend con 16.935.000 dollari. IT è secondo con 16.902.000 dollari e Barry Seal terzo con 16.776.000 dollari. ___________________________________________ Nella settimana in cui debutta negli USA Barry Seal, l'ultimo film di Tom Cruise, in ritardo, rispetto all'uscita internazionale, tre… Continue reading Kingsman 2 e IT in testa al box office, Cruise terzo. madre! è un flop anche in Italia

Kingsman 2 e Cars 3 in testa al box office

Due sequel in testa al box office americano ed a quello nazionale. Kingsman: Il cerchio d'oro vola in testa negli USA con 39 milioni di dollari, scalzando IT, che cede la vetta dopo 2 settimane: con 30 milioni è comunque secondo, portando il suo totale a 266 milioni di dollari. Al terzo posto l'ennesimo LEGO… Continue reading Kingsman 2 e Cars 3 in testa al box office