La notte degli Oscar 2013: la diretta!

L'85° Notte degli Oscar si apre con Seth MacFarland sul Palco del Dolby Theater. Prende in giro i film stranieri, Jean Dujardin, Daniel Day Lewis, Quentin Tarantino e gli altri candidati. Un ingresso classico. A dir poco... Il capitano Kirk torna dal futuro per salvare la serata... We saw your boobs: il numero musicale prende in… Continue reading La notte degli Oscar 2013: la diretta!

Annunci

Amour trionfa ai César francesi

Trionfo di Amour di Michael Haneke ai Cèsar francesi. Nonostante il film sia diretto da un regista tedesco e concorra agli Oscar per l'Austria, Amour è interpretato da tre attori francesi e da una troupe in larga parte francese. Haneke ha vinto i 5 premi più importanti: miglior film, regia, attore ed attrice protagonisti (Jean… Continue reading Amour trionfa ai César francesi

Argo vince anche i BAFTA inglesi

Argo di Ben Affleck si aggiudica anche i due premi maggiori ai BAFTA, gli Oscar inglesi, vincendo come miglior film e  migliore regia, oltre che per il miglior montaggio. Lanciatissimo verso gli Academy Awards, nonostante la mancata nominations come migliore regista, Affleck continua ad accumulare premi in questo gennaio fortunato: Critics Choice, Golden Globes, Screen… Continue reading Argo vince anche i BAFTA inglesi

Le recensioni dei 9 candidati all’Oscar!

Ecco le recensioni di Stanze di Cinema dei 9 film candidati al Premio Oscar 2012. Seguite i link! Amour Argo Django Unchained Il lato positivo - Silver Linings Playbook Lincoln Les Misérables Re della terra selvaggia Vita di Pi Zero Dark Thirty

Lincoln domina le nominations agli Oscar. Ma la sorpresa è Amour di Haneke!

E' Lincoln di Steven Spielberg a dominare le nominations agli Oscar 2012, con ben 12 candidature, in tutte le categorie principali ed in quasi tutte quelle tecniche. Seguono Vita di Pi con 11, Les Misérables e Silver Linings Playbook con 8 e Argo con 7. Ma le sorprese non sono mancate. Innanzitutto tra i nove film… Continue reading Lincoln domina le nominations agli Oscar. Ma la sorpresa è Amour di Haneke!

Amour è il migliore per la National Society of Film Critics

La National Society of Critics, associazione con base a New York ha scelto i migliori dell'anno. Amour di Michael Haneke si è imposto sia per il migliori film che per la migliore regia su The Master e Zero Dark Thirty. I migliori attori sono Daniel Day Lewis per Lincoln ed Emmanuelle Riva per Amour. La… Continue reading Amour è il migliore per la National Society of Film Critics

Finita la corsa all’Oscar di Cesare deve morire: ecco i nove rimasti nella short list

La corsa all'Oscar di Cesare deve morire dei fratelli Taviani è finita in anticipo. Come oramai succede quasi tutti gli anni, per i film italiani. La forza anche politica che avevamo, in seno all'Academy, fino alla metà degli anni '90 è completamente sparita. Persino i film più forti ed originali annegano presto: era successo a… Continue reading Finita la corsa all’Oscar di Cesare deve morire: ecco i nove rimasti nella short list

I critici di Los Angeles premiano Amour e The Master

Con un scelta coraggiosa e sorprendente la Los Angeles Film Critics Association guarda al cinema internazionale e premia il film di Michael Haneke, già Palma d'Oro e migliori film europeo. Niente da fare per Zero Dark Thirty di Kathryn Bigelow e neppure per Spielberg, Tarantino, Hooper, Russell e Ang Lee. Amour è il figlior film… Continue reading I critici di Los Angeles premiano Amour e The Master

I critici di New York premiano la Bigelow e Spielberg

Con una mossa a sorpresa il New York Film Critics Circle ha anticipato i suoi tradizionali premi di fine anno, diventando così la prima associazione a proclamare i vincitori. E' Zero Dark Thirty ad imporsi come miglior film dell'anno e Kathryn Bigelow è scelta come migliore regista. Il film sulla caccia a Bin Laden vince… Continue reading I critici di New York premiano la Bigelow e Spielberg

Amour di Michael Haneke trionfa agli European Film Awards

E' Amour di Michael Haneke ad imporsi come miglior film dell'anno agli European Film Awards, consegnati ieri sera a Berlino. Per il regista tedesco è la terza vittoria dopo quelle per Il nastro bianco  e Niente da nascondere. Nella storia degli EFA raggiunge così Gianni Amelio e Lars Von Trier, vincitori per tre volte. Trionfo anche… Continue reading Amour di Michael Haneke trionfa agli European Film Awards