The Master è il migliore dell’anno per Sight&Sound

The_Master_Paul_Thomas_Anderson01-jp

La prestigiosa rivista inglese Sight & Sound ha pubblicato la propria classifica dei migliori film dell’anno.

In testa il capolavoro incompiuto di Paul Thomas Anderson, The Master, Leone d’Argento a Venezia. Sul podio Tabu del portoghese Miguel Gomes e Amour di Michael Haneke, Palma d’Oro a Cannes. Un terzetto di stretta osservanza cinefila.

Ecco la classifica completa, seguite i link alle nostre recensioni:

1. The Master (Paul Thomas Anderson, USA)
2. Tabu (Miguel Gomes, Portugal/Germany/France)
3. Amour (Michael Haneke, France/Germany/Austria)
4. Holy Motors (Leos Carax, France/Germany)
5. Beasts of the Southern Wild (Benh Zeitlin, USA)
= Barberian Sound Studio (Peter Strickland, UK/Germany)
7. Moonrise Kingdom (Wes Anderson, USA)
8. Beyond the Hills (Christian Mungiu, Romania/France/Belgium)
= Cosmopolis (David Cronenberg, Canada/France/Portugal/Italy)
= Once Upon a Time in Anatolia (Nuri Bilge Ceylan, Turkey/Bosnia & Herzegovina)
= This is Not A Film (Jafar Pahani & Mojtaba Mirtahmaseb, Iran)

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.