A view from the cellar: Lost in Transmission

Her Spike Jonze 2013 Durante gli ultimi 24 mesi trascorsi, Spike Jonze ha perso quattro amici. A loro è dedicato Her. Non so quanto queste perdite abbiano influenzato direttamente la sceneggiatura di questa sua opera, o diretto il suo occhio durante le riprese, o magari anche solo influito sulla felicissima scelta degli attori. Quel che… Continue reading A view from the cellar: Lost in Transmission

I migliori dell’anno per Cineforum

Anche la redazione ed i collaboratori di Cineforum hanno redatto la loro classifica dei migliori film usciti in Italia nel corso del 2013. In vetta La vita di Adele di Abdel Kechiche, seguito da No di Pablo Larrain, The master di Paul Thomas Anderson e Holy Motors di Leos Carax e La grande bellezza di… Continue reading I migliori dell’anno per Cineforum

I film dell’anno 2012-2013

Come da tradizione, anche quest'anno pubblichiamo la lista dei migliori. La stagione cinematografica è stata insolitamente lunga, compresa fra il terzo film del cavaliere oscuro e i robottoni di Guillermo Del Toro. Purtroppo non tutti si sono giovati della nuova strategia distributiva: la crisi economica, l'appetibilità di alcune proposte estive e lo scoppio improvviso dell'estate… Continue reading I film dell’anno 2012-2013

Argo miglior film per l’Online Film Critics Society

Argo di Ben Affleck è il miglior film del 2012 per l'Online Film Critics Society a cui anche Stanze di Cinema appartiene. Paul Thomas Anderson è il miglior regista per The Master, mentre Daniel Dy Lewis (Lincoln) e Jessica Chastain (Zero Dark Thirty) sono i migliori attori. La migliore sceneggiatura originale è quella di Roman… Continue reading Argo miglior film per l’Online Film Critics Society

Mereghetti su The Master

Su The Master abbiamo esaudito ogni vostra curiosità, sin dalla sua prima veneziana: trailer, b-roll, recensioni, immagini, poster, premi. Chiudiamo - forse - con la recensione di Paolo Mereghetti sul Corriere di questa mattina. Tre stellette e mezza per il film di Paul Thomas Anderson: Se c'è un filo rosso che attraversa la carriera di… Continue reading Mereghetti su The Master

I consigli della settimana

Prima ricchissima settimana del 2013: tre film di alto profilo nelle sale. Innanzitutto The Master, il nuovo capolavoro di Paul Thomas Anderson. Uno dei migliori film dell'anno: due uomini e una donna nella temperie culturale e sociale dell'America del secondo dopoguerra. La solitudine irredimibile del reduce, l'istinto di sopravvivenza, il bisogno di una fede, il… Continue reading I consigli della settimana

A room with a view: il Guardian su The Master

“Brillante, misterioso e insopportabilmente triste, più o meno in questo ordine: […] un film superbo.” Bradshaw mette da parte le incertezze critiche e assegna per la seconda volta cinque stelle a Paul Thomas Anderson: come Il petroliere nel 2007, The Master racconta con talento e profondità di sguardo la preistoria della modernità americana attraverso l’ascesa… Continue reading A room with a view: il Guardian su The Master

The Master guida le nominations dell’Online Film Critics Society

E' The Master di Paul Thomas Anderson il film più nominato dall'Online Film Critics Society. L'associazione dei critici che operano esclusivamente o prevalentemente su internet ha annunciato i suoi candidati al premio, che quest'anno ha raggiunto la sua 16° edizione. Stanze di Cinema è l'unico sito italiano tra i 235 iscritti all'OFCS. Oltre al capolavoro… Continue reading The Master guida le nominations dell’Online Film Critics Society

Zero Dark Thirty vince tra i critici di Chicago, The Master si impone a San Francisco e Kansas City

Altre tre associazioni hanno scelto i migliori dell'anno. A Chicago è Zero Dark Thirty ad imporsi, ma anche Lincoln e The Master vincono premi importanti: Best Film: Zero Dark Thirty Best Director: Kathryn Bigelow, Zero Dark Thirty Best Actress: Jessica Chastain, Zero Dark Thirty Actor: Daniel Day-Lewis, Lincoln Supporting Actor: Philip Seymour Hoffman, The Master… Continue reading Zero Dark Thirty vince tra i critici di Chicago, The Master si impone a San Francisco e Kansas City

The Master. Finalmente il trailer italiano!

Dopo l'anteprima mondiale di Venezia, The Master uscirà nelle sale italiane il 3 gennaio prossimo grazie a Lucky Red. Film magnifico, irrisolto, forse incompleto, che sembra perdersi e poi ritrovarsi solo in extremis, The Master è certamente uno dei migliori della stagione. Non perdetelo. Anche solo per le tre interpretazioni magnifiche di Joaquin Phoenix, Philip… Continue reading The Master. Finalmente il trailer italiano!

The Master e La talpa in testa alle nominations dell’International Online Film Critics’ Poll

Sono state annunciate le nomination della 3a Edizione dell’International Online Film Critics’ Poll, un premio cinematografico assegnato, ogni due anni, da un’esperta commissione di critici provenienti da numerosi paesi, tra cui Stati Uniti, Canada, Francia, Gran Bretagna e Italia.  Alla testa delle candidature, con nove nomination a ciascuno, ci sono “La talpa” di Tomas Alfredson… Continue reading The Master e La talpa in testa alle nominations dell’International Online Film Critics’ Poll

The Master è il migliore dell’anno per Sight&Sound

La prestigiosa rivista inglese Sight & Sound ha pubblicato la propria classifica dei migliori film dell'anno. In testa il capolavoro incompiuto di Paul Thomas Anderson, The Master, Leone d'Argento a Venezia. Sul podio Tabu del portoghese Miguel Gomes e Amour di Michael Haneke, Palma d'Oro a Cannes. Un terzetto di stretta osservanza cinefila. Ecco la classifica… Continue reading The Master è il migliore dell’anno per Sight&Sound

Il sequel di Io vi troverò in testa al box office americano.

Il sequel del revenge-action Io ti salverò con Liam Neeson debutta in testa al box office americano con 50 milioni in tre giorni. Alle sue spalle il cartoon di Tartakovsky, Hotel Transylvania. Terzo l'adolescenziale Pitch Perfect e quarto Looper con 40 milioni in dieci giorni. Al quinto posto, con 11,5 milioni, Tim Burton con il suo… Continue reading Il sequel di Io vi troverò in testa al box office americano.

L’era glaciale 4 e Hotel Transilvania in testa al box office.

Due film d'animazione, intesta al Box office italiano e americano. L'era glaciale 4 incassa oltre 5,6 milioni di euro nel nostro paese, Resident Evil: Retribution supera il milione ed è secondo, mentre Magic Mike è terzo e supererà i 3 milioni di euro complessivi alla fine del weekend. Reality è quarto con 665.000 euro e Prometheus… Continue reading L’era glaciale 4 e Hotel Transilvania in testa al box office.