Annunci

I migliori dell’anno per Cineforum

Anche la redazione ed i collaboratori di Cineforum hanno redatto la loro classifica dei migliori film usciti in Italia nel corso del 2013. In vetta La vita di Adele di Abdel Kechiche, seguito da No di Pablo Larrain, The master di Paul Thomas Anderson e Holy Motors di Leos Carax e La grande bellezza di … Continua a leggere

Jessica Lange, Mark Wahlberg e Brie Larsson nel remake di The Gambler

Sarà Rupert Wyatt (The Escapist, L’alba del Pianeta delle Scimmie) a dirigere il remake di uno dei grandi film degli anni ’70, The gambler. Scritto da James Toback e diretto da Karel Reisz, in italiano era intitolato 40.000 dollari per non morire. Il protagonista, James Caan, vestiva i panni di un professore drogato di sommesse … Continua a leggere

La Marvel, gli Avengers e la fine di Hollywood

Gabe Toro di Indiewire ha postato un articolo che vale la pena riprendere qui, invitandovi a leggerlo in originale su The Playlist. Il pezzo si intitola” How The ‘Avengers’-Izing Of Blockbusters Is Killing Movies” ed analizza la tendenza di quasi tutte le maggiori major, dalla Dinsey alla Warner, dalla Sony sino alla 20th Century Fox a … Continua a leggere

La Warner Bros vuole Joaquin Phoenix in Batman vs Superman

Le indiscrezioni filtrate in queste ore vorrebbero la major di Burbank impegnata in una corte serrata all’attore di Two Lovers, The Master, Her perchè partecipi nel ruolo del villain al nuovo Batman vs. Superman, diretto da Zack Snyder. Ma quale villain? Nientemeno che Lex Luthor. Caro Joaquin Phoenix, resisti alle sirene dei dollari della Warner: il progetto … Continua a leggere

I fratelli Weinstein di nuovo con la Miramax

Bob e Harvey Weinstein avevano fondato la Miramax alla fine degli anni ’70, dandogli il nome dei loro genitori (Miriam e Max), e ne avevano fatto, in poco più di dieci anni, la più florida e controversa realtà produttiva indipendente nel cinema americano, degna erede della United Artists e della Orion. Nel 1993, in un momento … Continua a leggere

Joseph Gordon Levitt produce Sandman

Joseph Gordon Levitt ci ha preso gusto e dopo il controverso Don Jon, produrrà l’adattamento di Sandman, uno dei classici del fumetto contemporaneo, firmato Neil Gaiman. David S.Goyer (Il cavaliere oscuro, Man of Steel) scriverà la sceneggiatura per la Warner. Se Gordon Levitt sarà anche il regista non si sa ancora. Il film dovrebbe concentrarsi … Continua a leggere

Black List 2013. Le migliori sceneggiature non ancora realizzate

Come sempre a fine anno viene pubblicato l’elenco delle migliori sceneggiature scritte durante l’anno e non ancora messe in produzione. La Black List è una lista realizzata dagli insiders di Hollywood e dagli addetti ai lavori. Negli anni, molti film di primissimo piano sono stati realizzati a partire da una sceneggiatura inserita nella Black List:  stati Il … Continua a leggere

Fairyland sarà il nuovo film di Sofia Coppola

Sofia Coppola sta scrivendo assieme a  Andrew Durham l’adattamento del romanzo autobiografico Fairyland di Alysia Abbott, ambientato a San Francisco a cavallo tra i ’70 e gli ’80. Roman Coppola coprodurrà il film con la sorella, per la American Zoetrope. Il romanzo è un racconto di formazione, una storia vera che coinvolge una giovane ragazza ed il … Continua a leggere

Buon debutto per La desolazione di Smaug

Lo Hobbit – La desolazione di Smaug è subito in vetta al box office americano con 73 milioni in 3 giorni. Il primo episodio era andato meglio, superando gli 80, ma non ci si poteva attendere di più per una saga che ha fatto della ripetitività e dello sfinimento la sua cifra stilistica. Al secondo … Continua a leggere

Nymphomaniac in Italia, grazie a Good Films. Sesta e settima clip!

Sarà la Good Films di Ginevra e Lapo Elkann, Francesco Melzi d’Eril, Luigi Musini e Lorenzo Mieli a distribuire in Italia Nymphomaniac di Lars Von Trier, il film evento dell’anno, con le sue 4 ore di sesso e crudeltà. Quando? Le date non sono ancora state comunicate. Ma il film sarà diviso in due parti, come … Continua a leggere

Mark Wahlberg nel nuovo film di Cameron Crowe?

La carriera di Cameron Crowe si è arenata da molti anni. Dopo i successi di Singles, Jerry Maguire, Quasi famosi e Vanilla Sky, il passo falso inatteso di Elizabethtown, ha finito per travolgerlo. Dal 2005, l’ex giornalista di Rolling Stone,  ha diretto solo La mia vita è uno zoo, passato senza lasciare traccia un paio … Continua a leggere