A David Lynch l’Oscar alla carriera. Premiati anche Lina Wertmuller, Wes Studi e Geena Davis

Il Governors' Board dell'Academy ha annunciato quali saranno i tre premi Oscar alla carriera e il premio umanitario intitolato a Jean Hersholt. I tre premiati saranno David Lynch, David Lynch e David Lynch. No, scusate: David Lynch, Wes Studi e Lina Wertmuller. Ovvero uno dei più grandi registi americani viventi, un buon caratterista nativo-americano e… Continue reading A David Lynch l’Oscar alla carriera. Premiati anche Lina Wertmuller, Wes Studi e Geena Davis

Annunci

L’Academy non ostacola Netflix, ma ci sono cambiamenti importanti

In quella che era stata indicata come la riunione dello scontro tra Spielberg e Netflix, l'Academy che soprintende agli Oscar, ha deciso di lasciare tutto com'era, consentendo anche ai film con distribuzione sulle piattaforme di streaming di partecipare allo show e ai premi, purchè si qualifichino con "seven-day theatrical run in a Los Angeles County… Continue reading L’Academy non ostacola Netflix, ma ci sono cambiamenti importanti

Spielberg in prima linea nella battaglia contro Netflix

Spielberg è stato uno dei kingmaker del recente trionfo agli Oscar di Green Book. E' stato lui a portare il film alla Universal, si è mosso come poteva, facendo pesare la sua influenza e parlando chiaro in proposito dei lavori di Netflix: a suo parere se un film è distribuito in streaming dovrebbe concorrere agli… Continue reading Spielberg in prima linea nella battaglia contro Netflix

Green Book è il film dell’anno, Cuaron migliore regista, primo Oscar a Spike Lee

"The ref made a bad call", ovvero l'arbitro ha commesso un errore. Basterebbero le parole carpite alla fine della cerimonia a Spike Lee per commentare il Premio Oscar per il miglior film dell'anno assegnato a Green Book, accolto molto, molto tiepidamente dal pubblico in sala. “Every time somebody’s driving somebody, I lose!” aveva detto anche… Continue reading Green Book è il film dell’anno, Cuaron migliore regista, primo Oscar a Spike Lee

La Notte degli Oscar: tutti i vincitori

A partire dalle 2.00 del mattino, ora italiana, comincerà la 91° cerimonia degli Academy Awards, in diretta su Sky canale 304 e Tv8 sul digitale terrestre. Per non perdere vinti e vincitori, ripostiamo tutti nominati e i link alle nostre recensioni: li aggiorneremo durante la serata, segnalandovi tutti i premiati. La lunga notte del cinema… Continue reading La Notte degli Oscar: tutti i vincitori

La notte degli Oscar in chiaro su Tv8!

Anche quest’anno, la Notte degli Oscar sarà trasmessa anche in chiaro da Tv8, nella notte tra domenica 24 e lunedì 25 febbraio, con la conduzione di Francesco Castelnuovo assieme a Gianni Canova e Denise Negri. La diretta comincerà dalle 23.40 con il lunghissimo Red Carpet. La cerimonia inizierà invece alle ore 2.00. Durante la lunga… Continue reading La notte degli Oscar in chiaro su Tv8!

Le recensioni degli 8 film candidati all’Oscar!

Come da tradizione, ecco le recensioni di Stanze di Cinema degli 8 film candidati al Premio Oscar per il miglior film del 2018 e dei 5 in lizza, per il miglior film straniero. Quest'anno sono già usciti in Italia tutti, tranne Cafarnao che arriverà il 18 aprile. Se l'anno scorso erano candidati i film che… Continue reading Le recensioni degli 8 film candidati all’Oscar!

Registi, montatori e direttori della fotografia rispondono all’Academy

Dopo l'annuncio shock dell'Academy di lunedì scorso, registi, montatori, direttori della fotografia e altri artigiani del mondo del cinema hanno espresso tutto il proprio sdegno. In quella che dovrebbe essere una cerimonia di premiazione dell'eccellenza cinematografica, tagliare quattro premi dalla diretta, per motivi di bassa macelleria televisiva, è subito apparso come una scelta suicida. Se… Continue reading Registi, montatori e direttori della fotografia rispondono all’Academy

La Notte degli Oscar: quattro premi resteranno fuori dallo show televisivo

Dopo i pessimi dati d'ascolto della cerimonia del 2018, la ABC, l'Academy e i produttori della serata hanno deciso di apportare novità importanti, per risalire la china. Difficile e imbarazzante immaginare un nuovo twist come quello finale del 2017, quando Moonlight e La La Land si alternarono sul podio dell'ultimo premio, per un errore grossolano… Continue reading La Notte degli Oscar: quattro premi resteranno fuori dallo show televisivo

Roma e La Favorita conquistano 10 nominations agli Oscar!

Sono Roma di Alfonso Cuaron e La Favorita di Yorgos Lanthimos a dominare le nominations dei 91° Premi Oscar, annunciate da pochi minuti. Dieci candidature per ciascuno, comprese quelle più importanti per il miglior film, la migliore regia, attrici protagoniste e non protagoniste e sceneggiatura. Un trionfo tutto straniero e certamente molto d'essai, dopo che… Continue reading Roma e La Favorita conquistano 10 nominations agli Oscar!

La strategia di distribuzione di Roma di Cuaron è un inganno di Netflix?

Abbiamo già raccontato come la strategia di Netflix, per il lancio di Roma di Alfonso Cuaron - Leone d'Oro a Venezia e possibile primo candidato all'Oscar come miglior film, per il gigante dello streaming - sembri contraddire la filosofia dello studio. Roma uscirà infatti in alcune sale selezionate a New York e Los Angeles e… Continue reading La strategia di distribuzione di Roma di Cuaron è un inganno di Netflix?

Oscar: 87 selezionati per il miglior film straniero

Non è un record, perchè l'anno scorso erano addirittura 92, ma i numeri sono comunque impressionanti: 87 film, selezionati dai comitati nazionali, per partecipare all'Oscar per il miglior film straniero. Accanto al nostro Dogman di Matteo Garrone ci sarà innanzitutto Roma di Alfonso Curaon, fresco del Leone d'Oro e dell'endorsement di Guillermo Del Toro. Tra… Continue reading Oscar: 87 selezionati per il miglior film straniero

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano per gli Oscar

Alla fine la commissione dell'ANICA ha fatto la scelta più ovvia, selezionando per i prossimi Oscar, il miglior film italiano della stagione, Dogman di Matteo Garrone. Nella pletora di 21 film autocandidati, c'erano opere francamente impresentabili, accanto ad altre decisamente interessanti, come Lazzaro Felice, La terra dell'abbastanza e Sulla mia pelle. La commissione poteva scegliere… Continue reading Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano per gli Oscar

Hong Kong e Francia hanno scelto i loro film per gli Oscar

Domani toccherà anche all'Italia, ma nel weekend Hong Kong e Francia hanno selezionato il proprio candidato, per l'Oscar al miglior film straniero. Hong Kong ha scelto Operation Red Sea diretto da Dante Lam, un regista hongkonghese piegatosi alla ragion di Stato. Il suo film, il secondo maggior incasso di sempre in Cina con 580 milioni… Continue reading Hong Kong e Francia hanno scelto i loro film per gli Oscar

21 film italiani in lizza per strappare l’indicazione agli Oscar

Con sprezzo del ridicolo, quest'anno sono addirittura 21 i film italiani auto-candidatisi per essere scelti dalla Commissione dell'Anica, come rappresentante del nostro paese agli Oscar per il miglior film straniero. Di solito il gruppo non supera la decina. Ma quest'anno evidentemente, c'è stata una proliferazione di capolavori imperdibili. E chi se n'era accorto? Eccoli i… Continue reading 21 film italiani in lizza per strappare l’indicazione agli Oscar