Un anno di cinema in Italia, negli Stati Uniti, in Francia e Spagna

In Italia il risultato complessivo del box office 2019 è stato di 635.406.871 euro, contro i 555.670.477 euro del 2018, con un +14,3%.

In termini di spettatori siamo a 97.5 milioni, secondo i dati Cinetel. 12 milioni di biglietti in più. C?è da brindare. E Zalone apre l’anno nuovo col botto.

E’ il quinto miglior anno dell’ultimo decennio. Il record spetta al 2010 di Avatar con 110 milioni di spettatori, seguito dal 2016, l’anno di Quo vado, con 105.3 milioni, terzo il 2011 con 101.2 milioni e quarto il 2015 con 99.3 milioni. Ma è soprattutto un passo avanti rispetto a due annate terribili come il 2017 e il 2018.

Il Re Leone ha sbaragliato tutti con 5,6 milioni di spettatori e un totale di 37,5 milioni di euro d’incasso.

Joker si è preso la medaglia d’argento con 4,1 milioni di spettatori e un incasso di 29,3 milioni di euro, mentre è terzo Avengers: Endgame con 4 milioni di spettatori e 30,2 milioni d’incasso.

Molto bene anche C’era una volta a… Hollywood, con 1,7 milioni di spettatori e 11,8 milioni di euro.

Questi sono i 23 film che hanno superato il milione di biglietti staccati nei 12 mesi.

1. IL RE LEONE (5.691.863)
2. JOKER (4.189.593)
3. AVENGERS: ENDGAME (4.098.421)
4. FROZEN 2 (2.818.658)
5. ALADDIN (2.411.816)
6. IL PRIMO NATALE (2.112.142)
7. DUMBO (2.004.882)
8. MALEFICENT 2 (1.871.539)
10. PINOCCHIO (1.739.391)
12. RALPH SPACCA INTERNET (1.684.067)
13. GREEN BOOK (1.631.687)
14. CAPTAIN MARVEL (1.556.091)
15. AQUAMAN (1.537.777)
17. IT – CAPITOLO DUE (1.338.915)
18. 10 GIORNI SENZA MAMMA (1.190.478)
19. DRAGON TRAINER 3 (1.124.134)
20. CREED 2 (1.042.917)
21. LA FAMIGLIA ADDAMS (1.020.215)
22. IL CORRIERE – THE MULE (1.009.743)
23. IL GIORNO PIU’ BELLO DEL MONDO (1.007.824)

Il primo Natale di Ficarra e Picone è il primo degli Italiani con 2 milioni di presenze e 13 milioni di incasso, sopravanzando Pinocchio di Garrone, con 1,6 milioni di spettatori e 11 milioni di euro d’incasso, dati entrambi destinati a salire per la fine delle feste.

In attesa di Tolo Tolo di Zalone si tratta di primi due film italiani a superare i 10 milioni di incasso da un tre anni.

I film italiani hanno incassato complessivamente 131 milioni di euro nel 2019, ovvero il 21% come quota di mercato. Questi i nostri film più visti:

  1. Il primo Natale – 13.3 milioni di euro
  2. Pinocchio – 10.9 milioni di euro
  3. 10 giorni senza mamma – 7.4 milioni di euro
  4. Il giorno più bello del mondo – 6.4 milioni di euro
  5. L’immortale – 5.9 milioni di euro
  6. La Dea Fortuna – 5.2 milioni di euro
  7. Ma cosa ci dice il cervello – 5.1 milioni di euro
  8. Cetto c’è, senzabubbiamente – 4.9 milioni di euro
  9. Il traditore – 4.8 milioni di euro
  10. Non ci resta che il crimine – 4.7 milioni di euro

Se guardiamo alle quote nazionali abbiamoinvece:

  1. Stati Uniti: 411 milioni di euro (64%) per 549 film (27.8%)
  2. Italia: 131 milioni di euro (20.6%) per 657 film (33%)
  3. Inghilterra: 41 milioni di euro (6.4%) per 171 film (8.6%)
  4. Francia: 21.6 milioni di euro (3.4%) per 192 film (9.7%)
  5. Giappone: 4.5 milioni di euro (0.7%) per 29 film (1.4%)

Se ragioniamo invece per distributori, la Disney e la Warner fanno la voce grossa:

  1. The Walt Disney Company: 170 milioni di euro (26%), 25.6 milioni di presenze (26%), 46 film
  2. Warner Bros: 137 milioni di euro (21%), 20.3 milioni di presenze (21%), 116 film
  3. 01 Distribution: 60 milioni di euro (9.5%), 9.4 milioni di presenze (9.6%), 107 film
  4. Eagle Pictures: 37.6 milioni di euro (5.9%), 6.1 milioni di presenze (6.2%), 53 film
  5. 20th Century Fox: 33.6 milioni di euro (5.3%), 5.1 milioni di presenze (5.2%), 62 film
  6. Universal: 32.5 milioni di euro (5.1%), 5 milioni di presenze (5.1%), 73 film
  7. Medusa: 32.3 milioni di euro (5%), 5 milioni di presenze (5.1%), 63 film
  8. Vision Distribution: 31.9 milioni di euro (5%), 4.9 milioni di presenze (5.1%), 26 film
  9. Lucky Red: 30.8 milioni di euro (4.8%), 4.9 milioni di presenze (5%), 86 film
  10. Notorious Pictures: 16.9 milioni di euro (2.6%), 2.8 milioni di presenze (2.8%), 34 film

Negli USA gli incassi sono scesi del 5% rispetto all’anno passato, nonostante il dominio Disney e i numeri folli di Avengers e soci.

11 miliardi e 300 milioni l’incasso complessivo in 365 giorni: è dal 2015 che il box office americano è stagnante su quella cifra, con il picco del 2018 con 11,88 miliardi.

Star Wars – L’ascesa di Skywalker ha chiuso l’anno alla grande con 815 milioni di dollari nel mondo di cui la metà negli States, ma non è bastato ad evitare il calo.

Il numero di biglietti staccati non è disponibile ancora, ma è certamente ancor più in calo, considerato ch enegli States sono anni che mascherano il calo del settore con l’aumento del costo del biglietto.

Ma d’altronde questo è stato l’anno del debutto di Disney+ e Apple TV+ e del lancio del film più atteso dell’anno – The Irishman – su Netflix. Un calo del 5% è il minimo che potesse capitare…

Anno record invece per il cinema francese: 213 milioni di spettatori nel 2019, con un aumento del 6% rispetto al 2018. E’ il miglior dato stagionale dal 2011.

La quota nazionale è abbastanza stabile negli anni con il 34,6% di poco superiore al 34,3% del 2018 e di poco inferiore al 36% del 2017.

Cinque i film con più di 5 milioni di spettatori con Il Re Leone addirittura a 10, Avengers: Endgame, Frozen II, Joker, e il francese Qu’est-ce qu’on a encore fait au bon dieu?

La proiezione di Star Wars – L’ascesa di Skywalker dovrebbe dare un totale di 7 milioni a fine corsa.

Molto bene anche in Spagna con 105 milioni spettatori in sala. In testa anche qui Il re leone con 6,3 milioni di spettatori, seguito da Joker con 5,1, da Aladdin con 4,7 e dagli Avengers: Engdame con 4,6.

Sette dei primi dieci titoli sono targati Disney.

La quota di mercato nazionale è al 15%.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.