Roma è il miglior film dell’anno per i critici di Los Angeles

Il Los Angeles Film Critics Association ha assegnato i suoi premi di fine anno ed ha scelto Roma di Alfonso Cuaron come miglior film della stagione.

Nonostante il setback dei Golden Globes e l’incognita di una distribuzione Netflix che trova sempre nuovi avversari, il film di Cuaron resta uno dei favoriti.

Cuaron vince anche per la migliore fotografia, ma arriva secondo per la regia e il montaggio.

Migliore regista è Debra Granik per Senza lasciare traccia, i migliori attori sono la regina Olivia Colman per La favorita e Ethan Hawke per First Reformed e se la coppia fosse la stessa anche alla notte degli Oscar non ci sarebbe davvero nulla da dire.

Grande considerazione a Los Angeles per il capolavoro di Lee Chang Dong Burning, che arriva secondo per il miglior film, vince a pari merito con Un affare di famiglia per il miglior film straniero e per il miglior attore non protagonista con Steven Yeun.

Spider-Man: Into the Spider-Verse è la migliore animazione.

Di seguito tutti i vincitori e i link alle nostre recensioni:

Best Picture:Roma
Runner up: “Burning

Best Director:Debra Granik, “Leave No Trace
Runner up: Alfonso Cuarón, “Roma

Best Actress: Olivia Colman, “The Favourite
Runner up: Toni Collette, “Hereditary

Best Actor: Ethan Hawke, “First Reformed
Runner up: Ben Foster, “Leave No Trace

Best Supporting Actress: Regina King, “If Beale Street Could Talk
Runner up: Elizabeth Debicki, “Widows

Best Supporting Actor: Steven Yeun, “Burning
Runner up: Hugh Grant, “Paddington 2”

Best Animation:Spider-Man: Into the Spider-Verse
Runner up: “Incredibles 2

Best Screenplay: Nicole Holofcener and Jeff Whitty, “Can You Ever Forgive Me?”
Runner up: Deborah Davis and Tony McNamara, “The Favourite

Best Documentary/Non-Fiction Film:“Shirkers”
Runner up: “Minding the Gap”

Best Foreign Language Film (tie): Burning” and “Shoplifters

Best Editing: Joshua Altman and Bing Liu, “Minding the Gap”
Runner up: Alfonso Cuarón and Adam Gough, “Roma

Best Production Design: Hannah Beachler, “Black Panther
Runner up: Fiona Crombie, “The Favourite

Best Music/Score: Nicholas Britell, “If Beale Street Could Talk
Runner up: Justin Hurwitz, “First Man

Best Cinematography: Alfonso Cuarón, “Roma
Runner up: James Laxton, “If Beale Street Could Talk

Lifetime Achievement Award: Hayao Miyazaki

The Douglas Edwards Experimental Film Award: Evan Johnson, Galen Johnson, and Guy Maddin’s “The Green Fog”

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.