Aquaman sbanca in Cina. Ralph resiste in USA e i Queen in Italia

Weekend di conferme in Italia e negli Stati Uniti.

L’unica novità arriva dalla Cina, dove Aquaman ha debuttato in anticipo rispetto al resto del mondo, conquistando 93 milioni di dollari: è l’85% dell’intero box office del weekend ed il miglior risultato dalla Warner.

Negli Stati Uniti il fine settimana è stato particolarmente fiacco: Ralph spacca Internet è ancora primo con appena 16 milioni, che diventano 140 complessivi.

Secondo posto per Il grinch e terzo per Creed II, gli unici a superare i 10 milioni nel weekend.

Quarto posto per Animali fantastici 2 e quinto per Bohemian Rhapsody: il film sui Queen ha raggiunto i 173 milioni negli USA ed è ad un passo dai 600 in tutto il mondo. Un trionfo.

Meno bene l’adattamento da J.K.Rowling: 145 negli States e 568 in tutto il mondo, soprattutto considerando il budget di 200 milioni.

Ancora benissimo La favorita di Lanthimos: 1,4 milioni in sole 91 sale ed un totale di 3,4 finora, con una media per sala stupefacente.

In Italia continua il dominio di Bohemian Rhapsody che si conferma in testa per il secondo weekend: quasi 12 milioni in 11 giorni di programmazione. Già domani dovrebbe salire in vetta alla classifica stagionale, superando Animali Fantastici 2 e Hotel Transilvania 3.

Secondo posto per Il grinch e terzo per la nuova commedia di Pieraccioni, Se son rose, entrambi sopra i 3 milioni di euro sinora in 11 giorni.

 

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.