Verdone in testa al Box Office, ma senza brillare

Poco più di 3 milioni di euro. Questo l'incasso di Posti in piedi in Paradiso, il nuovo film di Carlo Verdone, lanciato da Filmauro in pompa magna venerdì. Io, loro e Lara, pur in un diverso periodo dell'anno, aveva superato i 5 milioni solo due anni fa. Se il film piace, avrà gambe per raggiungere… Continue reading Verdone in testa al Box Office, ma senza brillare

Annunci

Mereghetti sugli Oscar

Anche Paolo Mereghetti sul Corriere online commenta a caldo la premiazione degli Oscar. Ecco alcuni estratti dal suo articolo. Gli Oscar annunciati sono diventati reali. Con cinque statuette, il francese The Artist è il vero trionfatore di questa ottantaquattresima edizione degli Oscar. Anche Hugo Cabret di Martin Scorsese ha avuto cinque riconoscimenti, ma i suoi… Continue reading Mereghetti sugli Oscar

La notte degli Oscar 2012. Tutte le foto dei vincitori e del Governor’s Ball

La cerimonia degli Oscar è anche un grande spettacolo pop, pieno di paillettes, lustrini e abiti da mille e una notte. La sfilata sul red carpet, sul palco del Kodak Theatre e poi al Governor's Ball è un momento immancabile per tutti i giornalisti di costume. Ecco allora le foto di tutti i vincitori, dei premiati… Continue reading La notte degli Oscar 2012. Tutte le foto dei vincitori e del Governor’s Ball

The Artist vince 5 Oscar

The Artist, il film muto ed in bianco e nero su un divo del cinema, travolto dall'avvento del sonoro e salvato dall'amore di una fan, ha vinto 5 premi Oscar, imponendosi come miglior film dell'anno. La lunga marcia cominciata a maggio sulla Croisette è giunta sino a Los Angeles. Hugo Cabret di Martin Scorsese si deve accontentare di… Continue reading The Artist vince 5 Oscar

La Notte degli Oscar. La diretta sul blog!

Eccoci! La cerimonia è cominciata con il tradizionale filmato, in cui Billy Crystal si sostituisce ai protagonisti dei film nominati. Curioso il bacio della bella addormentata con Clooney... Quindi si passa al palcoscenico del Kodak Theatre con il numero musicale in cui Crystal prende in giro i candidati più noti. Passano gli anni, ma Crystal… Continue reading La Notte degli Oscar. La diretta sul blog!

The Artist vince anche gli Indipendent Spirit Awards

Con 4 premi, The Artist si è imposto anche agli Indipendent Spirit Awards, i premi assegnati ai film non prodotti dalle major, sulla spiaggia di Santa Monica. In 25 nessun film che si  imposto qui ha poi vinto l'Oscar per il miglior film. Verosimilmente questo tabù è destinato a cadere proprio quest'anno. The Artist sembra aver messo… Continue reading The Artist vince anche gli Indipendent Spirit Awards

The Artist trionfa ai César

E' il weekend di The Artist. E comincia subito molto bene con 6 premi César, gli Oscar francesi, in ttesa di bissare con quelli veri domenica notte. Il film di Michel Hazanavicious si impone come miglior film, regia, attrice protagonista, fotografia, direzione artistica e colonna sonora. A sorpresa però Jean Dujardin perde il premio di… Continue reading The Artist trionfa ai César

The Artist trionfa ai BAFTA: sette premi per il film di Hazanavicious

Nella serata degli oscar inglesi, è un film francese a farla da padrone. The Artist di Michel Hazanavicious si impone in ben sette categorie comprese quelle più importanti di miglior film, regia, attore, sceneggiatura originale (?), a cui si aggiungono fotografia, costumi e colonna sonora. Meryl Streep è la migliore attrice per The Iron Lady, i non… Continue reading The Artist trionfa ai BAFTA: sette premi per il film di Hazanavicious

Hazanavicious di The Artist miglior regista dell’anno per il sindacato

Michel Hazanavicious ha vinto sabato sera il Ditectors Guild Award, assegnato dal sindacato dei registi americani, per il suo The Artist. Lanciatissimo verso l'Oscar il film francese pare aver fatto breccia, anche grazie allo straordinario supporto di Harvey Weinstein. Battuti Scorsese, Payne, Fincher e Allen. Di seguito tutti i vincitori per film e tv: Best… Continue reading Hazanavicious di The Artist miglior regista dell’anno per il sindacato

Polisse guida le nominations ai César

E' sempre curioso quando un film viene apprezzato di più all'estero che non nella sua madrepatria. E' successo recentemente con l'italiano Io sono l'amore, osannato in America ed Inghilterra e trattato alla stregua di una soap opera da noi. Qualcosa di simile seppur in misura meno radicale, accade per The Artist. Il film francese diretto… Continue reading Polisse guida le nominations ai César