Polisse guida le nominations ai César

E' sempre curioso quando un film viene apprezzato di più all'estero che non nella sua madrepatria. E' successo recentemente con l'italiano Io sono l'amore, osannato in America ed Inghilterra e trattato alla stregua di una soap opera da noi. Qualcosa di simile seppur in misura meno radicale, accade per The Artist. Il film francese diretto… Continue reading Polisse guida le nominations ai César

Annunci

Mereghetti su Miracolo a Le Havre

Al Festival di Cannes la stampa italiana e quella internazionale hanno avuto una evidente folgorazioen per l'ultimo film di Aki Kaurismaki: posto verso la fine del concorso ufficiale, ha finito per mettere d'accordo tutti quelli che erano rimasti più o meno interedetti di fronte a The tree of life, Melancholia, La pelle che abito, This… Continue reading Mereghetti su Miracolo a Le Havre

Cannes 2011. Il premio FIPRESCI a Le Havre di Kaurismaki

Il premio FIPRESCI assegnato dalla giuria della federazione internazionale della stampa cinematografica è stato assegnato, per i film in concorso, a Le Havre di Aki Kaurismaki. Come sapete non l'abbiamo amato particolarmente. La scelta delal FIPRESCI ci sembra assai poco coraggiosa. Che Kaurismaki sia un talento lo sapevamo da vent'anni, che questo suo ultimo film non aggiunga nulla alla… Continue reading Cannes 2011. Il premio FIPRESCI a Le Havre di Kaurismaki

Cannes 2011. Il sesto giorno

LE HAVRE di A.Kaurismaki **1/2 Concorso Ecco un regista che fa sempre lo stesso film da vent'anni. Aki Kaurismaki, divertente e divertito performer finlandese, da qualche anno emigrato produttivamente in Francia, e' ancora in concorso, con il suo ultimo film, che racconta la bella favola di un lustrascarme con un  passato bohemiene, Marcel Marx, che… Continue reading Cannes 2011. Il sesto giorno