This must be the place si impone ai Nastri d’Argento

Ai Nastri d'argento consegnati ieri sera al Teatro antico di Taormina, è Paolo Sorrentino il regista del miglior film 2012, This must be the place. Dopo aver decretato Cesare deve morire Nastro dell'anno 2012, già a Roma, prima dell'annuncio delle cinquine di candidati, ieri sera sono stati scelti tutti gli altri premi. I Nastri per il… Continue reading This must be the place si impone ai Nastri d’Argento

Annunci

Nastri d’argento: testa a testa tra Romanzo di una strage e Magnifica presenza

Cari lettori,         quando un film come Magnifica presenza è in testa alle candidature dei Nastri d'argento c'è qualcosa che non va. Sì è vero, Cesare deve morire ha già vinto il Nastro dell'anno 2012, che non si capisce bene cosa sia, visto che poi tra le nominations, il bellissimo film dei Taviani non c'è. Il… Continue reading Nastri d’argento: testa a testa tra Romanzo di una strage e Magnifica presenza

I fratelli Taviani trionfano ai David di Donatello. Cinque premi a Cesare deve morire

Trionfo dei fratelli Taviani e del loro Cesare deve morire ai David di Donatello. Dopo l'Orso d'Oro a berlino, cinque premi importanti, compresi il miglior film, regia, produzione, montaggio e sonoro. Bene anche This must be the place di Sorrentino che si impone per la sceneggiatura e la fotografia, oltre alle musiche, alla canzone originale ed al trucco.… Continue reading I fratelli Taviani trionfano ai David di Donatello. Cinque premi a Cesare deve morire

David di Donatello: tutte le nominations

Con sedici candidature Romanzo di una strage guida le nominations ai David di Donatello 2012. Seguono con 15 Habemus Papam di Nani Moretti e con 14 This must be the place di Paolo Sorrentino. Nella cinquina di miglior film ci saranno anche Terraferma di Crialese, gran premio della giuria a Venezia e 3 candidature al David, Cesare deve morire… Continue reading David di Donatello: tutte le nominations

Una separazione trionfa anche agli Asian Film Awards

Tra i premi più importanti dell'anno ci sono orami di diritto gli Asian Film Awards. Si assegnano solo da 6 edizioni, ma abbracciano un continente vastissimo e in grande fermento. Il capolavoro iraniano Una separazione si è imposto anche qui nelle quattro categorie più importanti: miglior film, regia, sceneggiatura e montaggio. Migliori attori sono Donny Damara per… Continue reading Una separazione trionfa anche agli Asian Film Awards

Mereghetti sugli Oscar

Anche Paolo Mereghetti sul Corriere online commenta a caldo la premiazione degli Oscar. Ecco alcuni estratti dal suo articolo. Gli Oscar annunciati sono diventati reali. Con cinque statuette, il francese The Artist è il vero trionfatore di questa ottantaquattresima edizione degli Oscar. Anche Hugo Cabret di Martin Scorsese ha avuto cinque riconoscimenti, ma i suoi… Continue reading Mereghetti sugli Oscar

La notte degli Oscar 2012. Tutte le foto dei vincitori e del Governor’s Ball

La cerimonia degli Oscar è anche un grande spettacolo pop, pieno di paillettes, lustrini e abiti da mille e una notte. La sfilata sul red carpet, sul palco del Kodak Theatre e poi al Governor's Ball è un momento immancabile per tutti i giornalisti di costume. Ecco allora le foto di tutti i vincitori, dei premiati… Continue reading La notte degli Oscar 2012. Tutte le foto dei vincitori e del Governor’s Ball

The Artist vince 5 Oscar

The Artist, il film muto ed in bianco e nero su un divo del cinema, travolto dall'avvento del sonoro e salvato dall'amore di una fan, ha vinto 5 premi Oscar, imponendosi come miglior film dell'anno. La lunga marcia cominciata a maggio sulla Croisette è giunta sino a Los Angeles. Hugo Cabret di Martin Scorsese si deve accontentare di… Continue reading The Artist vince 5 Oscar

La Notte degli Oscar. La diretta sul blog!

Eccoci! La cerimonia è cominciata con il tradizionale filmato, in cui Billy Crystal si sostituisce ai protagonisti dei film nominati. Curioso il bacio della bella addormentata con Clooney... Quindi si passa al palcoscenico del Kodak Theatre con il numero musicale in cui Crystal prende in giro i candidati più noti. Passano gli anni, ma Crystal… Continue reading La Notte degli Oscar. La diretta sul blog!

The Artist vince anche gli Indipendent Spirit Awards

Con 4 premi, The Artist si è imposto anche agli Indipendent Spirit Awards, i premi assegnati ai film non prodotti dalle major, sulla spiaggia di Santa Monica. In 25 nessun film che si  imposto qui ha poi vinto l'Oscar per il miglior film. Verosimilmente questo tabù è destinato a cadere proprio quest'anno. The Artist sembra aver messo… Continue reading The Artist vince anche gli Indipendent Spirit Awards

The Artist trionfa ai César

E' il weekend di The Artist. E comincia subito molto bene con 6 premi César, gli Oscar francesi, in ttesa di bissare con quelli veri domenica notte. Il film di Michel Hazanavicious si impone come miglior film, regia, attrice protagonista, fotografia, direzione artistica e colonna sonora. A sorpresa però Jean Dujardin perde il premio di… Continue reading The Artist trionfa ai César

I direttori della fotografia scelgono The tree of life

L'American Society of Cinematographers ha scelto i migliori direttori della fotografia per il 2011. Emmanuel Lubeski si aggiudica meritatamente il riconoscimento per il miglior film, grazie al suo strepitoso lavoro con Terrence Malick. Dante Spinotti, tornato di recente a collaborare con Michael Mann, si è invece aggiudicato il premio alla carriera. Ecco tutti i premiati:… Continue reading I direttori della fotografia scelgono The tree of life

The Artist trionfa ai BAFTA: sette premi per il film di Hazanavicious

Nella serata degli oscar inglesi, è un film francese a farla da padrone. The Artist di Michel Hazanavicious si impone in ben sette categorie comprese quelle più importanti di miglior film, regia, attore, sceneggiatura originale (?), a cui si aggiungono fotografia, costumi e colonna sonora. Meryl Streep è la migliore attrice per The Iron Lady, i non… Continue reading The Artist trionfa ai BAFTA: sette premi per il film di Hazanavicious

The Help sbanca gli Screen Actors Guild Awards

Per il potente sindacato degli attori è The Help il film dell'anno. Lo stucchevole film di Tate Taylor, si impone come miglior ensemble e per le migliori attrici. Jean Dujardin batte Clooney come attore dell'anno e Christopher Plummer è il miglior non protagonista per Beginners. Questi sono i premi assegnati nella serata di ieri, in una… Continue reading The Help sbanca gli Screen Actors Guild Awards

Hazanavicious di The Artist miglior regista dell’anno per il sindacato

Michel Hazanavicious ha vinto sabato sera il Ditectors Guild Award, assegnato dal sindacato dei registi americani, per il suo The Artist. Lanciatissimo verso l'Oscar il film francese pare aver fatto breccia, anche grazie allo straordinario supporto di Harvey Weinstein. Battuti Scorsese, Payne, Fincher e Allen. Di seguito tutti i vincitori per film e tv: Best… Continue reading Hazanavicious di The Artist miglior regista dell’anno per il sindacato