The Artist vince il premio dei produttori

La marcia del francese The Artist verso l’Oscar si fa sempre più inarrestabile. Nella notte, la Producers Guild ha incoronato Thomas Langmann miglior produttore dell’anno. Fin dalla proiezione stampa di Cannes si era capito che il film aveva abbastanza cuore per poter conquistare premi importanti. Harvey Weinstein, il vero re-mida degli Oscar, gli ha certamente dato una grossa mano, così com’è avvenuto l’anno scorso con modesto Il discorso del Re.

Spielberg e Jackson (con Kathleen Kennedy) invece hanno vinto per l’animazione con Le avventure di Tintin.

Le nominations agli Oscar saranno annunciate martedì nella primissima mattina, ora di Los Angeles. Nel prossimo weekend ci saranno le premiazioni della Directors Guild, della Writers Guild e delal Screen Actors Guild.

Tra le serie tv si impongono Boardwalk Empire e Modern Family. Tra i documentari Beats, Rhymes & Life: The Travels Of A Tribe Called Quest.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.