Venezia 2018. Driven

Driven ** Ispirato a fatti realmente accaduti, Driven di Nick Hamm prende le mosse dalla fulminea ascesa di John DeLorean e della DeLorean Motor Company – a cui dobbiamo la DeLorean DMC-12 della trilogia Ritorno al futuro – per arrivare a parlare della clamorosa truffa operata ai suoi danni da Jim Hoffman, ex spacciatore e… Continue reading Venezia 2018. Driven

Annunci

Venezia 2018. Masterclass di David Cronenberg

Davanti alla miliardesima richiesta di suonare Smells like teen spirit, Kurt Cobain inizia ad odiare la sua canzone. Nei suoi concerti da solista, Liam Gallagher biascica qualche improperio prima di attaccare coi primi accordi di Wonderwall. Così David Cronenberg, prima della sua master class, chiede che la conversazione coi presenti verta su attualità, evoluzioni e… Continue reading Venezia 2018. Masterclass di David Cronenberg

Venezia 2018. Conferenza stampa di Shadow

Durante la conferenza stampa col gigante Zhang Yimou, tende a crearsi un effetto da gag fantozziana. Il regista cinese, alle spalle due Leoni D'Oro, un Leone d'Argento, una coppa Volpi e qualche candidatura agli Oscar per il Miglior Film Straniero, discute della sua ultima pellicola Ying-Shadow, drammatico wuxia, ambientato nel periodo dei tre regni. Parla,… Continue reading Venezia 2018. Conferenza stampa di Shadow

Venezia 2018. Conferenza stampa di American Dharma di Errol Morris

Errol Morris entra in sala sulla difensiva e il processo ha inizio. L'accusa al regista è di aver contrbuito alla normalizzazione dello psicotico ultraconservatore sedicente populista ex consigliere di Trump, Steve Bannon, col suo più recente documentario American Dharma. Non manca di consapevolezza sulle responsabilità che ha sulle spalle: "Mi sono posto il problema in… Continue reading Venezia 2018. Conferenza stampa di American Dharma di Errol Morris

Venezia 2018. Conferenza stampa di Les Estivants di Valeria Bruni Tedeschi

In un'edizione tanto criticata per la scarsità di quote rosa, fa piacere trovarsi davanti uno squadrone di donne, tutte a loro modo magiche ed entusiaste di parlare del lavoro svolto. Succede con Les Estivants, "autobiografia immaginaria” in metanarrazione di Valeria Bruni Tedeschi. Il loro ingresso in sala conferenze porta subito un'atmosfera casalinga: “Ho la fortuna… Continue reading Venezia 2018. Conferenza stampa di Les Estivants di Valeria Bruni Tedeschi

La profezia dell’armadillo

La profezia dell'armadillo **1/2 Prim'ancora di fare il loro debutto, le trasposizioni cinematografiche di libri e graphic novel si portano dietro una scia di pregiudizi consolidati in anni di pessimi riadattamenti di capolavori letterari. La Profezia dell'Armadillo, diretto dall'esordiente Emanuele Scaringi e tratto dall'opera d'esordio del fumettista Michele Rech, in arte Zerocalcare, schiva la pallottola… Continue reading La profezia dell’armadillo

Venezia 2018. Joy

Joy **1/2 Dopo l'esordio nel 2014 con Macondo, immersione nella quotidianità dei profughi africani a Vienna, la regista austriaca Sudabeh Mortezai torna a nuotare nelle acque conosciute dell'immigrazione, della prostituzione forzata e del traffico umano con Joy, in bilico fra dramma e documentario. Joy (Joy Alphonsus, al suo esordio attoriale) é partita dalla Nigeria con… Continue reading Venezia 2018. Joy

Venezia 2018. Conferenza stampa di Opera senza autore

Nell'affrontare un trentennio di storia tedesca flagellato dal nazismo e dai suoi orrori, Werk Ohne Autor, terzo lungometraggio di Florian Henckel Von Donnersmark, esordisce con una visita a una mostra di pittori avanguardisti nel 1937, a Dresda. E non é un caso sia proprio questo il punto di partenza: "Io credo nell'arte libera", spiega, "volevo… Continue reading Venezia 2018. Conferenza stampa di Opera senza autore

Venezia 2018. Conferenza stampa di Vox Lux

Al termine di Vox Lux, il regista Brady Corbet sbatte in faccia allo spettatore la dicitura “a portrait of 21th century”. Ma la pellicola, incentrata su ascesa professionale e tracollo personale della popstar Celeste (Rafey Cassidy prima, Natalie Portman poi), vuole essere molto di più: “Ho deciso di partire dalla rievocazione della strage di Columbine… Continue reading Venezia 2018. Conferenza stampa di Vox Lux

Venezia 2018. Conferenza stampa di At Eternity’s Gate

Julian Schnabel, regista di At Eternity's Gate, biopic dalla minimale sinossi "uno sguardo sul periodo passato da Van Gogh ad Arles", entra in sala conferenze arruffato e indossando una camicia senza maniche. Sbuffa un po'. Fa entrare il suo cast, scosta la moderatrice e si prende l'onere di presentare uno ad uno i membri della… Continue reading Venezia 2018. Conferenza stampa di At Eternity’s Gate