Noi di Jordan Peele travolge il box office americano

Il suo primo film, Scappa – Get Out, era stato una sorpresa assoluta al box office americano due anni fa. Prodotto dalla Blumhouse con appena 5 milioni ne aveva incassati 33 nel primo weekend e 176 a fine corsa, vincendo gli Independent Spirit Awatds e l’Oscar per la migliore sceneggiatura.

Noi, il nuovo film di Peele è andato ancora oltre, aprendo questo weekend con 70 milioni di dollari, raddoppiando quasi le previsioni. Trattandosi di un horror vietato ai minori è risultato sensazionale.

Eliminando le animazioni e i franchise, era da Avatar dieci anni fa, che un nuovo film non incassava tanto nel primo weekend. Il pubblico è esattamente diviso a metà tra uomini e donne e il 53% degli spettatori hanno più di 25 anni.

Jordan Peele ha evidentemente fatto centro anche questa volta.

Captain Marvel, alla sua terza settimana scivola in seconda posizione, con 35 milioni, 321 complessivi in patria e 910 in tutto il mondo.

Terzo posto per l’animazione Wonder Park.

Sale invece al settimo posto dopo Gloria Bell di Sebastian Lelio, che aumenta la sua distribuzione a 654 sale incassa 1,8 milioni portando il totale a 2,5.

In Italia invece è il teen drama Ad un metro da te a far breccia nel cuore del giovanissimo pubblico di riferimento con 1,3 milioni di euro, seguito da Captain Marvel che supera i 9,1 milioni di euro complessivi e in settimana sopravanzerà il premio Oscar Green Book.

Terzo posto per Scappo a casa con Aldo Baglio, con appena 625.000 euro nel weekend. Il resto sono briciole, in un botteghino calato anche quests settimana del 19%.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.