Boyhood trionfa anche ai Critics’ Choice Awards

477297_1280x720

Subito dopo le nominations agli Oscar, la lunga stagione dei premi americani ci ha servito i Critics Choice Awards, assegnati in diretta televisiva dalla Broadcast Film Critics Association, la più grande associazione americana che riunisce critici televisivi, radiofonici e web.

E’ Boyhood a vincere i premi più importanti: miglior film, regia, attrice non protagonista e attore rivelazione. Molte sorprese anche rispetto agli Oscar: Lego Movie ha vinto tra le animazioni, pur essendo stato snobbato agli Academy Awards, lo stesso è accaduto con The Turist/ Force Majeure che si è imposto come miglior film straniero, con Life Itself di Steve James premiato come miglior doc, con Gillian Flynn, premiata per l’adattamento di Gone Girl, con Stephen Mirrione per il montaggio invisibile di Birdman e con Antonio Sanchez per la straordinaria colonna sonora live del film di Inarritu.

Segno evidente di una stagione un po’ confusa, senza trionfatori annunciati.

I migliori attori sono Julianne Moore e Michael Keaton.

Particolarmente apprezzato il discorso di Jessica Chastain…

Ecco tutti i premiati e le foto della serata. Seguite i link alle nostre recensioni:

Best Picture – “Boyhood
Best Director – Richard Linklater, “Boyhood
Best Actor – Michael Keaton, “Birdman
Best Actress – Julianne Moore, “Still Alice”
Best Supporting Actor – J.K. Simmons, “Whiplash
Best Supporting Actress – Patricia Arquette, “Boyhood
Best Young Actor/Actress – Ellar Coltrane, “Boyhood
Best Acting Ensemble – “Birdman
Best Original Screenplay – Alejandro G. Iñárritu, Nicolás Giacobone, Alexander Dinelaris Jr., Armando Bo, “Birdman
Best Adapted Screenplay – Gillian Flynn, “Gone Girl
Best Cinematography – Emmanuel Lubezki, “Birdman
Best Art Direction – Adam Stockhausen (Production Designer), Anna Pinnock (Set Decorator), “The Grand Budapest Hotel
Best Editing – Douglas Crise, Stephen Mirrione, “Birdman
Best Costume Design – Milena Canonero, “The Grand Budapest Hotel
Best Hair & Makeup – “Guardians of the Galaxy
Best Visual Effects – “Dawn of the Planet of the Apes
Best Animated Feature – “The Lego Movie”
Best Action Movie – “Guardians of the Galaxy
Best Actor in an Action Movie – Bradley Cooper, “American Sniper
Best Actress in an Action Movie – Emily Blunt, “Edge of Tomorrow
Best Comedy – “The Grand Budapest Hotel
Best Actor in a Comedy – Michael Keaton, “Birdman
Best Actress in a Comedy – Jenny Slate, “Obvious Child”
Best Sci-Fi/Horror Movie – “Interstellar
Best Foreign Language Film – “Force Majeure
Best Documentary Feature – “Life Itself”
Best Song – “Glory”, Common and John Legend, “Selma”
Best Score – Antonio Sanchez, “Birdman

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.