Cannes 2014. La scomparsa di Eleanor Rigby

ELEANOR-RIGBY-900

La scomparsa di Eleanor Rigby **1/2

L’opera prima di Ned Benson aveva debuttato a Toronto divisa in due film. La storia di Conor ed Eleanor era raccontata dal punto di vista di lui e di lei.

Harvey Weinstein ha convinto il regista a montarne una versione nuova di due ore, che recupera scene di entrambi e ne aggiunge di nuove.

Il risultato è notevole, soprattutto per la qualità degli interpreti e per la scrittura, che ne fanno un perfetto esempio del migliore cinema indie americano.

Eleanor e Conor sono sposati da sette anni. Ma qualcosa non va… Eleanor si butta da un ponte e per poco non annega. Torna a vivere dai genitori e non vuole più vedere o sentire Conor.

Riprende addirittura gli studi universitari, abbandonati molti anni prima, al momento della tesi.

Conor intanto lavora nel suo ristorante, ma non si rassegna alla scomparsa di Eleanor. La cerca, chiede notizie di lei, la segue per strada, fa visita ai suoceri.

Scopriremo presto l’evento che ha sconvolto le vite dei due protagonisti e che ha accentuato le differenze e la distanza tra di loro.

Dire di più sarebbe un peccato.

Benson dirige un cast di primissimo livello, che oltre ai convincenti James McAvoy e Jessica Chastain, prevede, nei ruoli secondari, William Hurt, Viola Davis, Isabelle Huppert e Ciaran Hinds.

Nel rimettere assieme i pezzi di una relazione improvvisamente andata in frantumi, il regista non cerca scorciatoie e non usa mai gli eventi contro i suoi personaggi. L’esito è prevedibile, ma c’è una sincerità di fondo nel suo racconto che lascia piacevolmente coinvolti e che fa dimenticare anche qualche lungaggine di troppo. Almeno in questa versione di compromesso.

Niente di nuovo sotto il sole, ma attendiamo Benson presto ad una conferma.

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.