Cannes 2013. Un chateau en Italie

Un castello in italia

Un chateau en Italie **

Il nuovo film di Valeria Bruni Tedeschi come regista ed interprete e’ una commedia sentimentale di stampo pesantemente autobiografico e francamente inadatta al concorso.

La protagonista Louise e’ un’attrice italiana che vive a Parigi. Non gira piu’ film da molto tempo, ma a Saint Sulspice si imbatte in Louis Garrel che sta girandovi un film con il padre regista.

I due si rivedono a Parigi tempo dopo ed intrecciano una relazione ostacolata dall’eta’ e dalle diverse intenzioni.

Nel frattempo Louise e’ costretta a far prendersi cura del castello di famiglia, in Italia, a Castagneto, assieme alla madre ed al fratello, malato di AIDS.

I debiti spingerebbero ad aprire la dimora al pubblico almeno nel fine settimana, ma i due fratelli hanno idee diverse.

La ronde sentimentale di Louise si alterna ai suoi incontri scontri con madre e fratello.

Il progresso impietoso della malattia segnera’ anche le scelte familiari.

A Castagneto tutti i nodi verranno al pettine, proprio mentre l’albero secolare simbolo della dimora viene abbattuto e sostituito.

Il film e’ un ritratto molto intimo e personale della Bruni Tedeschi, ma ha lo strano sapore della realta’ dei ricchi e famosi spiata attraverso il buco della serratura. Manca solo Carla con Sarkozy…

La regista aggiunge dolore e morte al suo racconto leggero ed una curiosa digressione napoletana, ma il suo e’ un diario che lascia complessivamente freddi, che non coinvolge davvero.

La Bruni Tedeschi crede di essere Woody Allen e riempie il suo film dei suoi tic, delle sue idiosincrasie, dei suoi amici e parenti, fa un cinema egocentrico, autoriferito, sostanzialmente ombelicale, che spreca anche qualche buona scelta drammatica ed un cast di primissimo livello.

Bravissimo, come sempre, Filippo Timi nei panni del fratello Virginio.

Chateau en Italie

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.