L’ultima recensione di Roger Ebert: To the wonder di Terrence Malick

Tutti ci siamo chiesti quale fosse l’ultima recensione scritta da Roger Ebert. 

La risposta non poteva essere più significativa. E’ quella per To the wonder, l’etereo film di Terrence Malick, un piccolo e controverso atto d’amore, verso la vita, la spiritualità ed il cinema.

Vi invitiamo a leggerla per intero, qui: il destino non avrebbe potuto scegliere un film più adatto.

Ebert aveva scelto per aprire il suo festival di Chicago la copia restaurata de I giorni del cielo, il capolavoro di Malick del 1978, che sarà proiettata il prossimo 17 aprile.

In un mondo in cui tutti sembrano dirigere lo stesso film, l’ultima riflessione del critico del Chicago Sun-Times è proprio dedicata ad un’opera che spinge al limite il patto con lo spettatore, che evita ogni dialogo, che si abbandona al flusso delle immagini, senza la pretesa di raccontare una storia nelle forme tradizionali.

To the wonder uscirà nelle sale italiane a fine giugno per 01.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.