Alita primo negli States, in Italia passa in testa De Luigi

Alita: angelo della battaglia conquista la testa del box office americano con 36 milioni in 4 giorni di programmazione. E' un buon risultato, ma considerando il budget di 200 milioni, sarà difficile che il film di Robert Rodriguez possa generare utili. Al secondo posto scende The Lego Movie 2 con 21 milioni nel weekend e… Continue reading Alita primo negli States, in Italia passa in testa De Luigi

Annunci

Clint Eastwood si prende il box office italiano. The Lego Movie 2 in testa negli States

E' Clint Eastwood a vincere il weekend italiano al botteghino. Il suo Il corriere - The Mule raccoglie 2,2 milioni di euro in quattro giorni di programmazione. Alle sue spalle - viene quasi da ridere a scriverlo - Fabio De Luigi con 10 giorni senza mamma con 2,1 milioni e Dragon Trainer 3 con un… Continue reading Clint Eastwood si prende il box office italiano. The Lego Movie 2 in testa negli States

Dragon Trainer 3 si prende la testa del Box Office italiano

Il box office americano piange, nel weekend del Superbowl, con Glass sempre primo con 9,5 milioni e 88 complessivi, secondo The Upside con 8,8 e 75 complessivi e l'unica new entry al terzo posto con il remake del messicano Miss Bala che apre con 6,7. E' stato però il peggior risultato degli ultimi 20 anni.… Continue reading Dragon Trainer 3 si prende la testa del Box Office italiano

Green Book vince i Producers Guild Awards

La cavalcata di Green Book verso l''Oscar più importante è sempre più viva. Dopo aver sbancato i Golen Globes e mancato i Critics Choice, le sue quotazioni risalgono molto dopo la vittoria ai Producers Guild Awards di ieri sera. Il sindacato dei produttori l'ha incoronato miglior film dell'anno. Nel nuovo secolo la PGA ha anticipato… Continue reading Green Book vince i Producers Guild Awards

Green Book: dopo i Golden Globes è cominciata la pubblicità negativa…

Non ha fatto in tempo a trionfare ai Golden Globes, con premi per la miglior commedia, la migliore sceneggiaturta (?!) e il miglior attore non protagonista (Mahershala Ali), che su Green Book si è riversata una bella dose di pubblicità negativa. I parenti di Don Shirley, il pianista nero protagonista della storia raccontata, avevano già… Continue reading Green Book: dopo i Golden Globes è cominciata la pubblicità negativa…

La favorita domina le nominations ai BAFTA

La favorita di Yorgos Lanthimos, premiato due volte a Venezia con il Leone d'Argento e la Coppa Volpi per la migliore interprete, è stato il film più nominato ai BAFTA, i premi dell'Academy inglese con 12 candidature. Ambientato nel Settecento, interpretato da attori inglesi e americani, diretto da un greco, La favorita è un film… Continue reading La favorita domina le nominations ai BAFTA

Bohemian Rhapsody e Green Book vincono i Golden Globes. Alfonso Cuaron miglior regista

Molti vincitori e premi divisi ai 76° Golden Globes, di solito la cerimonia più rilassata e divertente di Hollywood, ospitata nella sala da ballo del Beverly Hilton. Quest'anno tuttavia è stata assai meno divertente del solito: la coppia di presentatori, Andy Samberg e Sandra Oh, è riuscita a leggere tutto il lunghissimo e fiacco monologo… Continue reading Bohemian Rhapsody e Green Book vincono i Golden Globes. Alfonso Cuaron miglior regista

Green Book. Recensione in anteprima!

Green Book **1/2 The Negro Motorist Green Book era una piccola guida, scritta nel 1936 e poi rinnovata fino al 1966, da Victor Hugo Green, per segnalare alle persone di colore dove poter alloggiare e mangiare. Erano gli anni della segregazione strisciante e vigliacca negli Stati del Sud, gli anni delle Jim Crow laws, che… Continue reading Green Book. Recensione in anteprima!

Vice, A Star is Born, La favorita e Green Book in testa alle nominations dei Golden Globes

La restaurazione è cominciata. E naturalmente non poteva che iniziare con i premi più conformisti della stagione, ovvero di Golden Globes, assegnati da uno sparuto numero di giornalisti cinematografici stranieri, di stanza a Los Angeles, che da 76 anni assegnano uno dei riconoscimenti più ambiti della settima arte. Inutile introdurre, come pensavano di fare all'Academy,… Continue reading Vice, A Star is Born, La favorita e Green Book in testa alle nominations dei Golden Globes

Green Book miglior film dell’anno per la National Board of Review

Fine novembre: comincia la stagione dei premi. Gli Independent Spirit Awards hanno annunciato le loro nominations già una settimana fa, ora tocca alle associazioni di critici di tutti gli States. La prima è la National Board of Review, una di quelle che operano non su base territoriale, ma nazionale. Se dovessimo basarci sulle loro scelte,… Continue reading Green Book miglior film dell’anno per la National Board of Review