The Irishman miglior film per i critici di New York

Dopo i critici del National Board of Review è la volta dell’influente New York Film Critics Circle, fondato nel 1935.

L’anno scorso si era imposto Roma di Alfonso Cuaron.  Quest’anno è toccato a The Irishman di Martin Scorsese: da Netflix a Netflix.

A sorpresa i fratelli Safdie sono stati scelti come migliori registi per Uncut Gems.

Antonio Banderas e Lupita Nyong’o (!!!) sono i migliori attori.

Parasite è il miglior film straniero e Quentin Tarantino l’autore della migliore sceneggiatura.

Questo l’elenco completo dei vincitori e i link alle nostre recensioni:

Best Picture: “The Irishman

Best Director: Ben e Josh Safdie, “Uncut Gems”

Best Screenplay: Quentin Tarantino, “Once Upon a Time in Hollywood

Best Actress: Lupita Nyong’o, “Us

Best Actor: Antonio Banderas, “Dolor Y Gloria

Best Supporting Actress: Laura Dern, “Marriage Story

Best Supporting Actor: Joe Pesci, “The Irishman

Best Cinematography: Portrait of a Lady on Fire,” Claire Mathon

Best Non-Fiction Film: “Honeyland,” Tamara Kotevska and Ljubo Stefanov

Best Foreign Language Film: Parasite,” Bong Joon Ho

Best Animated Feature: “I Lost My Body,” Jérémy Clapin

Best First Film: Atlantics,”  Mati Diop

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.