Tutti i concorrenti de Il traditore all’Oscar per il miglior film internazionale

Sono 93 i film selezionati dai diversi paesi per concorrere alla cinquina per il miglior film internazionale. Ed è un numero record. Quello che una volta era il miglior film in lingua straniera ora ha un nome meno novecentesco, ma le regole sono rimaste pressapoco le stesse. Preselezione di 10 candidati il 16 dicembre, di… Continue reading Tutti i concorrenti de Il traditore all’Oscar per il miglior film internazionale

Annunci

Il traditore di Marco Bellocchio è il film italiano per gli Oscar

La commissione speciale, convocata presso l'ANICA, ha scelto trai cinque finalisti per rappresentare il nostro paese ai prossimi Oscar, il bellissimo film firmato da Marco Bellocchio, Il traditore. Comprato a Cannes dalla Sony, Il traditore racconta la storia di Tommaso Buscetta, il pentito di Mafia sulle cui rivelazioni Giovanni Falcone costruì la più grande operazione… Continue reading Il traditore di Marco Bellocchio è il film italiano per gli Oscar

Chernobyl, Game of Thrones e Fleabag vincono gli Emmy 2019

A vederla da questa parte dell'oceano, gli Emmy Awards consegnati ieri sera, sono stati il regno dell'ovvio. Gli show che si sono imposti per la miglior serie drammatica, la miglior serie comica e la miglior miniserie sono quelle che tutti attendevano. Game of Thrones, Fleabag e Chernobyl hanno vinto senza storia. La miniserie sul disastro… Continue reading Chernobyl, Game of Thrones e Fleabag vincono gli Emmy 2019

La prima lista dei selezionati per l’Oscar al miglior film internazionale

Il termine assegnato dall'Academy alle commissioni nazionali, per selezionare il loro candidato al premio di miglior film internazionale, scadrà il 1 ottobre prossimo. Molti paesi hanno già scelto il loro candidato. La prossima settimana anche l'Italia selezionerà il suo in una lista di 5 finalisti. Tra i favoriti ci sono certamente Dolor Y Gloria di… Continue reading La prima lista dei selezionati per l’Oscar al miglior film internazionale

Cinque italiani per l’Oscar

Dopo le autocandidature ridicole degli anni scorsi, quest'anno sono solo cinque i film italiani che si sono sottoposti al giudizio della commissione ANICA che il 24 settembre sceglierà il candidato italiano all'Oscar per il miglior film internazionale. Ecco i cinque candidati: MARTIN EDEN di Pietro Marcello LA PARANZA DEI BAMBINI  di Claudio Giovannesi IL PRIMO… Continue reading Cinque italiani per l’Oscar

Selezionati i 46 migliori film europei che si contenderanno gli EFA a dicembre

Il comitato di selezione degli European Film Awards ha scelto i 46 migliori film europei della stagione, che si contenderanno le nomination e poi i premi assegnati a Berlino il 7 dicembre prossimo. Tra i 46 ci sono 4 italiani: i bellissimi La paranza dei Bambini di Giovannesi e Il traditore di Marco Bellocchio, ma… Continue reading Selezionati i 46 migliori film europei che si contenderanno gli EFA a dicembre

A David Lynch l’Oscar alla carriera. Premiati anche Lina Wertmuller, Wes Studi e Geena Davis

Il Governors' Board dell'Academy ha annunciato quali saranno i tre premi Oscar alla carriera e il premio umanitario intitolato a Jean Hersholt. I tre premiati saranno David Lynch, David Lynch e David Lynch. No, scusate: David Lynch, Wes Studi e Lina Wertmuller. Ovvero uno dei più grandi registi americani viventi, un buon caratterista nativo-americano e… Continue reading A David Lynch l’Oscar alla carriera. Premiati anche Lina Wertmuller, Wes Studi e Geena Davis

Nastri d’Argento: 11 candidature per Il traditore

E’ Il traditore di Marco Bellocchio con Pierfrancesco Favino, il film più candidato ai Nastri d’Argento 2019. Undici le nomination con le quali il film guida la classifica dei titoli che si contendono quest’anno i premi dei Giornalisti Cinematografici. Già annunciato il Nastro dell'anno a Sulla mia pelle di Cremonesi. Al MAXXI di Roma invece… Continue reading Nastri d’Argento: 11 candidature per Il traditore

L’Academy non ostacola Netflix, ma ci sono cambiamenti importanti

In quella che era stata indicata come la riunione dello scontro tra Spielberg e Netflix, l'Academy che soprintende agli Oscar, ha deciso di lasciare tutto com'era, consentendo anche ai film con distribuzione sulle piattaforme di streaming di partecipare allo show e ai premi, purchè si qualifichino con "seven-day theatrical run in a Los Angeles County… Continue reading L’Academy non ostacola Netflix, ma ci sono cambiamenti importanti