Frozen II ancora in vetta in tutto il mondo nel weekend di Thanksgiving. Molto bene il film di Allen in Italia.

E’ ancora Frozen II della Disney a dominare il lungo weekend di Thanksgiving, da entrambi i lati dell’oceano.

Negli USA l’animazione conquista 85 nel weekend e 123 nei cinque giorni portando il totale a 287 complessivi che diventano addirittura 738 in tutto il mondo. E’ l’ennesimo trionfo Disney della stagione.

Alle sue spalle ottimo secondo Cena con delitto di Rian Johnson con Daniel Craig e un super cast in un giallo alla Agatha Christie: 27 milioni nel weekend, 21 nei cinque giorni e un totale mondiale di 70.

In Italia uscirà solo la settimana prossima.

Molto più distante a 13 milioni Le Mans ’66 con 13 milioni e un totale di 81 che diventano 143 in tutto il mondo. Un po’ pochini per un film costato 100 milioni.

Solo quarto Un amico straordinario con Tom Hanks con 11 milioni e 34 complessivi sinora.

Buon debutto per il nuovo Bonnie & Clyde, Queen & Slim con 11 milioni e quasi 16 complessivi nei cinque giorni con la terza media per sala della top ten.

Male 21 bridges con Chadewick Boseman, fermo a 19 milioni e risale in nona posizione Joker, ormai alla sua nona settimana di fila in top ten con 330 milioni tondi in patria e un miliardo e 48 milioni in tutto il mondo.

Charlie’s Angels crolla e chiude praticamente in un paio di settimane ad appena 16,8 milioni di dollari.

Stabili in limited release sia Jojo Rabbit, sia Parasite, attorno ai 20 milioni di euro.

In Italia Frozen II ha fatto suo il weekend con oltre 7,6 milioni di euro in cinque giorni di programmazione, come da attese.

Molto bene al secondo posto Woody Allen con Un giorno di pioggia a New York con 1,2 milioni di euro, mentre e L’ufficiale e la spia di Polanski i 2,2 milioni in due settimane.

Per Allen è un risultato molto superiore a La ruota delle meraviglie, il suo ultimo film, che pure aveva beneficiato delle feste natalizie.

Ci sono ancora speranze anche per il cinema d’autore in sala.

Cetto c’è di Albanese supera i 4,1 milioni di euro, Le Mans ’66 sta sui 2,7, ma è ormai vicino a fine corsa, Le ragazze di Wall Street sono a 4,3, mentre Parasite supera 1,6 milioni di euro, in sole 74 sale e con un’ottima media per sala, anche questa settimana.

Molto bene il film concerto Vasco Non Stop Live 018+019 con 714.000 euro in tre giorni di programmazione.

Anche il mese di novembre ha segnato complessivamente un aumento rispetto al 2018 con +10%.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.