I migliori direttori della fotografia della stagione

L'American Society of Cinematographers ha scelto i migliori direttori della fotografia della stagione, con qualche sorpresa: c'è Newton Thomas Sigel per Cherry, il film dei fratelli Russo, completamente snobbato finora. Mentre nella sezione spotlight, che premia gli emergenti, ci sono due stranieri. E il nostro Gianfranco Rosi è candidato tra i documentari per la fotografia… Continua a leggere I migliori direttori della fotografia della stagione

Oscar 2020: Notturno di Francesco Rosi è il candidato italiano

La commissione convocata all'Anica e composta quest'anno da Nicola Borrelli, Simone Gattoni, Paolo Genovese, Carlo Poggioli, Cristina Priarone, Gloria Satta e Baba Richerme ha scelto quest'anno per rappresentare il nostro Paese agli Oscar il nuovo film di Francesco Rosi, che ha debuttato alla Mostra di Venezia, Notturno. E' la seconda volta, dopo Fuocoammare, che la… Continua a leggere Oscar 2020: Notturno di Francesco Rosi è il candidato italiano

Notturno

Notturno *** Il nuovo film di Gianfranco Rosi, Leone d'oro con Sacro GRA nel 2013 e Orso d'oro e nomination agli Oscar con Fuocoammare nel 2016, torna in concorso a Venezia con uno straordinario lavoro girato per quasi tre anni sui confini tra Liabno, Iraq, Siria e Kurdistan, là dove tensioni politiche, militari, religiose hanno… Continua a leggere Notturno

Gianfranco Rosi ritorna con Nocturne

Nuovo documentario per Gianfranco Rosi, il documentarista, già Leone d'Oro con Sacro GRA e orso d'Oro con Fuocoammare. Il film sarà una produzione franco italiana e si intitolerà Nocturne: questa volta Rosi intende esplorare di notte i confini del Medio Oriente. Il viaggio lo porterà in Libano, Siria, Iran, forse in Egitto. Il regista incontrerà… Continua a leggere Gianfranco Rosi ritorna con Nocturne

Points of view: Fuocoammare

Durante la seconda guerra mondiale fu affondata La Maddalena, una nave militare che navigava al largo delle coste dell’isola di Lampedusa. Di notte, sul mare, divampò un grande incendio, un fuoco che illuminò l’isola a tal punto che i suoi abitanti gridavano: “Chi fuoco a mmari ca ce stasira”. Questo l’episodio raccontato dalla nonna al… Continua a leggere Points of view: Fuocoammare

Berlino premia Fuocoammare: l’Orso d’Oro a Gianfranco Rosi

Si è conclusa con un trionfo italiano la 66ma Berlinale: Fuocoammare di Gianfranco Rosi, documentario dedicato al'lisola di Lampedusa e alla tragedia dei migranti, ha vinto l'Orso d'Oro. A distanza di quattro anni dal successo dei fratelli Taviani con Cesare deve morire, il massimo premio del festival ritorna in Italia. Il successo era atteso e… Continua a leggere Berlino premia Fuocoammare: l’Orso d’Oro a Gianfranco Rosi

Venezia 2013. Sacro GRA vince il Leone d’oro

E' un Leone d'oro italiano, a quindici anni da Così ridevano di Gianni Amelio.Sacro GRA, il documentario di Gianfranco Rosi si aggiudica il premio più ambito. Confessiamo di non averlo amato sino in fondo, ma evidentemente le sue storie fuori dall'ordinario, attorno al Grande Raccordo Anulare, hanno lasciato il segno nei giurati.Per il resto, il… Continua a leggere Venezia 2013. Sacro GRA vince il Leone d’oro

Venezia 2013. Sacro GRA

Sacro GRA **1/2 Con Below Sea Level aveva vinto Orizzonti nel 2008, ora Gianfranco Rosi è in concorso con il suo ultimo documentario, che parte da una suggestione dell'urbanista Niccolò Bassetti, per raccontare la vita di alcuni personaggi, che gravitano attorno al Grande Raccordo Anulare. Non c'è nulla di prestabilito. Rosi cerca la vita attorno ai… Continua a leggere Venezia 2013. Sacro GRA