Tilda Swinton nel nuovo film di Apichatpong

Per il regista Palma d'Oro con Lo zio Boonmee, Apichatpong Weerasethakul, l'incontro con Tilda Swinton è diventato prima un'amicizia, quindi una collaborazione professionale. L'attrice sarà la protagonista del suo prossimo film, intitolato Memoria. Memoria esplorerà la storia coloniale e come la paura si faccia strada nella memoria collettiva. La Swinton nel frattempo ha lavorato anche… Continue reading Tilda Swinton nel nuovo film di Apichatpong

Annunci

Cannes 2015. Cemetery of Splendour

Cemetery of Splendour ***1/2 Il nuovo film di Apichatpong, dopo la Palma d'Oro di Zio Boonmee, e' una nuova magnifica riflessione sul tempo e sul corpo, che si impone come uno dei grandi film di Cannes 68. Nella citta' di Khon Kaen, un gruppo di soldati sembra affetto da strana malattia del sonno. Ricoverati un… Continue reading Cannes 2015. Cemetery of Splendour

Cemetery of Splendour: le prime immagini

Apichatpong Weerasethakul, il grande regista tailandese, Palma d'Oro col suo ultimo Zio Boonmee, torna sulla Croisette, a sorpresa non in concorso con il suo nuovo film, Cemetery of Splendour. In Khon Kaen a lonesome middle-aged housewife tends a soldier with sleeping sickness and falls into a hallucination that triggers strange dreams, phantoms, and romance. La sinossi… Continue reading Cemetery of Splendour: le prime immagini

Venezia 2011: ecco tutti i presidenti di giuria

Dopo l'annuncio che sarà Darren Aronofskym, Leone d'Oro per The wrestler, a presiedere la giuria del concorso ufficiale della 68°Mostra di Venezia, dalla Biennale arriva la notizia che Apichatpong Weerasethakul giudicherà i film presentati ad Orizzonti, mentre Carlo Mazzacurati e Roberta Torre si occuperanno rispettivamente del Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” e della Giuria… Continue reading Venezia 2011: ecco tutti i presidenti di giuria

I consigli della settimana

Questa settimana esce il controverso ed originalissimo film thilandese che ha vinto la Palma d'Oro a Cannes. Lo Zio Boonmee è un racconto che affonda le sue radici nella cultura ancetrale di un popolo, nelle sue tradizioni secolari, contadine, nelle leggende dei boschi. Apichatpong ci guida in un percorso di accettazione della morte come passaggio… Continue reading I consigli della settimana

Lo Zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti

Lo Zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti *** Dopo averlo visto al Festival di Cannes in una splendida mattina di maggio, mai ci saremmo aspettati che un film così particolare, riuscisse a trovare la strada della distribuzione nelle sale italiane. Il merito certamente va attribuito alla giuria di Tim Burton, che in un concorso modesto,… Continue reading Lo Zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti

La Palma d’oro a Oncle Boonmee!

Con un verdetto a sorpresa, ma pienamente giustificato, Tim Burton e la sua giuria hanno assegnato la Palma d'Oro del 63° Festival di Cannes al thailandese Apichatpong Weerasethakul, nuovo idolo dei cinefili più integralisti. Al termine di un concorso pieno più di promesse mancate, che di conferme e sorprese, il massimo premio del cinema mondiale… Continue reading La Palma d’oro a Oncle Boonmee!

Il diario di Cannes 2010 – 8

Film di sabato 22 maggio 2010: Oncle Boonmee di Apichatpong Weerasethakul – In concorso *** Chi conosce il cinema del thailandese (Tropical Malady, Syndromes and a Century) , sa che leggende, miti e foreste misteriose sono spesso al centro dei suoi racconti. Anche qui seguiamo lo zio Boonmee, gravemente malato, che si trasferisce con la famiglia… Continue reading Il diario di Cannes 2010 – 8