Avatar in testa al box office italiano. Don’t Worry Darling primo negli States

Trionfo per la riedizione di Avatar di James Cameron che apre in testa al box office italiano con oltre 1,6 milioni di euro in quattro giorni di programmazione.

Il rilancio precede il secondo capitolo delle avventure dei Na’vi che vedremo nelle sale italiane dal 14 dicembre prossimo.

Il film di Cameron ha incassato 30 milioni in tutto il mondo in questo primo weekend di riedizione. Un risultato francamente sensazionale.

Distante, al secondo posto Don’t Worry Darling con poco meno di milione di euro.

Terzi i Minions 2 che raccolgono 500.000 euro e superano i 14 milioni di euro, quarto Ti mangio il cuore con 258.000 euro e quinto Amelio con Il signore delle formiche che raccoglie 1,4 milioni in due settimane.

Buoni i dati di Maigret con Depardieu che in due settimane supera il mezzo milione di euro.

Malino Crialese con L’immensità (700.000 euro), male anche Beast con Idris Elba 270.000 euro al debutto.

Rispetto alla settimana scorsa c’è un incremento dell’11% e rispetto ad un anno fa del 15%. Avatar ha fatto bene al box office italiano.

Negli Stati Uniti nonostante le critiche, i rumors, una campagna di lancio orrenda, corredata da assenze, sputi e la rivelazione di comportamenti inappropriati sul set, Don’t Worry Darling di Olivia Wilde fa sua la testa del box office con 19 milioni di dollari.

Le critiche severe e un cinemascore di B- non lasciano tuttavia presagire una lunga tenitura.

Al secondo posto The Women King che dimezza l’incasso della settimana precedente con 11 milioni e sale a 36 milioni complessivi.

Terzo posto per la riedizione di Avatar con 10 milioni di dollari.

Quarto e quinto posto per Barbarian ormai sopra ai 28 milioni e Pearl che supera i 6,6 complessivi.

 

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.