Tolo Tolo di Zalone: tre giorni di fuoco al box office

AGGIORNAMENTO 4.1.2020

Nella giornata di venerdì altri 4,6 milioni per Tolo Tolo, che spingono il totale a 18,5 milioni di euro. Ora ci sono le giornate di sabato e domenica, tradizionalmente le più ricche per il box office e poi l’Epifania.

L’obiettivo sono i 37 milioni incassati da Quo Vado nei suoi primi sei giorni di programmazione nel 2016.

Nel frattempo il box office festeggia con +91% rispetto all’anno scorso.

Secondo posto per Jumanji: The Next Level con 422.000 euro e un totale di 8,7 milioni di euro, terzo resiste alla grandissima il Pinocchio di Garrone con 373.000 euro e un totale di 12,4. Superare i quindici milioni potrebbe non essere una chimera.

Quarto Star Wars Episodio IX con 218.000 euro e un totale di 11,9. Bene anche Ozpetek con La Dea Fortuna con 5,9 milioni: superato Napoli Velata uscito l’anno scorso, che ha chiuso a 5,8.

AGGIORNAMENTO 3.1.2020

Nel secondo giorno di programmazione Tolo Tolo ha incassato altri 4.941.398 euro, per un totale di 13.770.379 euro complessivi in soli due giorni. E diventando così il film italiano di maggior successo degli ultimi tre anni, in sole 48 ore. Il suo primo weekend in sala deve ancora cominciare…

_________________________________________

E’ stato un primo giorno dell’anno col botto per Checco Zalone e il suo Tolo Tolo: con 8,7 milioni di euro ha battuto ampiamente il record di Quo Vado di 4 anni fa ed ha firmato il miglior primo giorno di sempre al nostro botteghino: 1 milione e 174 mila italiani si sono riversati nelle sale per vedere il film, scritto con Paolo Virzì.

Ma non è un trionfo in solitaria il suo, perchè, con i cinema presi d’assalto, i dati complessivi ci indicano un +60% rispetto al Capodanno 2019: è stato battuto anche il record del Capodanno 2016, nel quale si ottennero 10,5 milioni di euro e 1,4 milioni di spettatori.

Ieri in sala invece 1,6 milioni di spettatori per 11.5 milioni di euro totali con Tolo Tolo che conquista il 75% del totale incassi con il 35% degli schermi a disposizione.

Tolo Tolo ha ovviamente anche la miglior media schermo con 7.164 euro sulle 1.210 copie gestite da Cinetel.

Secondo posto per Jumanji: The Next Level con 681mila euro, con un totale di 7.8 milioni di euro in 8 giorni.

Terzo posto per il Pinocchio di Garrone, che aggiunge altri 659 mila euro e porta il totale a 11,7 milioni: è il maggior successo commerciale di Garrone, superato “Gomorra” che nel 2008 ottenne 10.1 milioni di euro.

Scendono invece Ficarra e Picone con Il primo Natale, ma il loro totale è pari a 14 milioni di euro: Medusa è la vera vincitrice di queste feste, con i suoi due film che saranno piazzati al primo e secondo posto al 6 gennaio.

Star Wars – L’ascesa di Skywalker è malinconicamente sesto con 265 mila euro e un totale di 11,4 milioni: ha superato comunque i dati totali di Solo, Rogue One e La Vendetta dei Sith e alla fine dovrebbe superare anche L’Attacco dei Cloni e piazzarsi alle spalle de Gli ultimi Jedi.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.