The Report: il Segretario di Stato Mike Pompeo attacca il film, Burns risponde

Il 27 dicembre scorso con un Tweet il Segretario di Stato Mike Pompeo, il ministro degli Esteri del governo Trump, ha duramente attaccato il film di Scott Z. Burns, The Report.

Il film racconta la nascita e la pubblicazione del report della commissione speciale del Senato sulle tecniche di interrogatorio disumane, utilizzate dalla CIA negli anni della War on Terror, subito dopo gli attacchi dell’11 settembre.

Scott Z.Burns, che ha scritto e diretto il film, basandosi sulla relazione della commissione speciale e sulle sue indagini, ha risposto a tono, difendendo il suo film, con una dichiarazione rilasciata a Deadline: “I am grateful to Secretary of State Pompeo for taking the time to watch ‘The Report’ movie on Amazon Prime,” said Burns. “I hope he will go back and read the [Senate Select Committee on Intelligence] report as well. I am interested in knowing what part he finds to be fiction and I ask him to join me in calling for the release of the Panetta Reviewwhich the CIA conducted into the [enhanced interrogation technique] program so that this dispute can be resolved.”

“I agree with him that terrorists are bad guys— as are the people who conducted barbaric and ineffective acts of torture in the name of Mr. Pompeo’s misguided notion of ‘Patriotism’ and then misled Congress and the American people.”

The Report, interpretato da Adam Driver, John Hamm, Annette Bening, resta un film da non perdere, distribuito anche in Italia da Amazon Prime.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.