Scappa – Get Out vince gli Independent Spirit Awards. Due premi a Chiamami col tuo nome

Scappa – Get Out, l’horror sociale prodotto dal genio dei film da 5 milioni di dollari, Jason Blum, e diretto dall’attore esordiente Jordan Peele, ha conquistato i due premi principali agli Independent Spirit Awards di Santa Monica.

In una cerimonia tronfia della solita retorica di genere e di colore, che ormai infesta quasi tutte le cerimonie autocelebrative, il cui punto più basso è stato toccato dal discorso fluviale e stucchevole della sopravvalutatissima Dee Rees, onorata per Mudbound, con il premio intitolato a Robert Altman, si è contraddistinta ancora una volta Frances McDormand, che vestita con un pigiama blu e delle babbucce di pelo, ha esordito dicendo “I continue to be amazed that you let me get to the microphone“.

L’attrice ha proseguito stigmatizzando la stagione infinita dei premi: “Do you know how hard it has been not to swear for the last six months?” Ha quindi lodato il suo regista: “As Martin McDonagh knows, a well-placed fuck makes a sentence sing like nothing else” ed ha infine concluso ricordando quando gli Independent Spirit Awards erano davvero una cerimonia intima e scanzonata, in cui appunto si poteva venire in pigiama o in costume, e che si svolgeva sulla spiaggia e non dentro l’anonimo hangar scelto quest’anno.

Molto divertente anche l’intervento di Spiek Lee, che salito sul palco per premiare il miglior regista ha trovato candidati due suoi alunni della New York University, Jonas Carpignano e Chloé Zhao.

Due premi sono andati al film del nostro Luca Guadagnino, Chiamami col tuo nome, con Timothee Chalamet premiato come miglior attore e per la fotografia di Sayombhu Mukdeeprom.

Due premi anche a Tre manifesti a Ebbing Missouri per i due attori e a Tonya, con Allison Janney e per il montaggio.

Agnes Varda è stata premiata per il miglior documentario Visages Villages e Sebastian Lelio per il miglior film straniero, Una donna fantastica.

Molti dei vincitori di questa notte, si ritroveranno anche domani sera alla notte degli Oscar, ormai da molti anni, sempre più affine per gusti e vincitori.

Di seguito tutti i vincitori, le foto dei premiati e i link alle nostre recensioni.

BEST FEATURE
Scappa – Get Out

BEST DIRECTOR
Jordan Peele
Scappa – Get Out

BEST FEMALE LEAD
Frances McDormand
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

BEST MALE LEAD
Timothée Chalamet
Chiamami col tuo nome

BEST SUPPORTING FEMALE
Allison Janney
Tonya

BEST SUPPORTING MALE
Sam Rockwell
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

BEST INTERNATIONAL FILM
Una donna fantastica
Chile
Director: Sebastián Lelio

BEST DOCUMENTARY
Visages Villages
Directors: Agnés Varda, JR
Producer: Rosalie Varda

BEST CINEMATOGRAPHY
Sayombhu Mukdeeprom
Chiamami col tuo nome

BEST EDITING
Tatiana S. Riegel
Tonya

BEST SCREENPLAY
Greta Gerwig
Lady Bird

BEST FIRST SCREENPLAY
Emily V. Gordon, Kumail Nanjiani
The Big Sick

ROBERT ALTMAN AWARD
Given to one film’s director, casting director and ensemble cast
Mudbound
Director: Dee Rees
Casting Directors: Billy Hopkins, Ashley Ingram
Ensemble Cast: Jonathan Banks, Mary J. Blige, Jason Clarke, Garrett Hedlund, Jason Mitchell, Rob Morgan, Carey Mulligan

BONNIE AWARD
Chloé Zhao

JOHN CASSAVETES AWARD
Life and nothing more
Writer/Director: Antonio Méndez Esparza
Producers: Amadeo Hernández Bueno, Alvaro Portanet Hernández, Pedro Hernández Santos

BEST FIRST FEATURE
Ingrid Goes West
Director: Matt Spicer
Producers: Jared Ian Goldman, Adam Mirels, Robert Mirels, Aubrey Plaza, Tim White, Trevor White

 

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.