Il sequel di Io vi troverò in testa al box office americano.

Il sequel del revenge-action Io ti salverò con Liam Neeson debutta in testa al box office americano con 50 milioni in tre giorni.

Alle sue spalle il cartoon di Tartakovsky, Hotel Transylvania. Terzo l’adolescenziale Pitch Perfect e quarto Looper con 40 milioni in dieci giorni.

Al quinto posto, con 11,5 milioni, Tim Burton con il suo Frankenweenie, remake del suo famoso corto degli esordi, targato Disney.

Alle loro spalle poco da segnalare: Trouble with the curve non decolla e fatica ad artrivare a 30 milioni, mentre The Master sembra aver esaurito la sua spinta arthouse: 12,3 milioni il totale del film di Paul Thomas Anderson, dopo il primo mese. Potrebbe chiudere vicino ai 20 milioni complessivi.

In Italia il quarto stanco episodio de L’era glaciale è ancora in vetta con 3,4 milioni di euro ed un totale di 10, tallonato dalla sorpresa Ted con 2,5 milioni, seguono i sequel di Step Up, Resident Evil e quindi quinto Reality che tiene rispetto alla settimana scorsa.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...