Cannes 2012. Mud

Mud *** In concorso Ultimo film del concorso ed uno dei pochi americani convincenti nel nutrito gruppo, in gara quest'anno. L'opera terza di Jeff Nichols segue a brevissima distanza il trionfo di Take Shelter, vincitore della Semaine de la critique nel 2011. Il racconto di formazione affonda le sue radici nel limaccioso Mississipi, vero co-protagonista delle avventure di Ellis e… Continua a leggere Cannes 2012. Mud

Cannes 2012. The angels’ share

The angels' share **1/2 In concorso Sempre piu' spesso negli ultimi anni, Ken Loach ci ha regalato nelle commedie di sfondo proletario, alcuni dei suoi film piu' riusciti e divertenti, come Il mio amico Eric, presentato a Cannes tre anni fa. Questo The angels' share si pone sulla stessa scia, raccontando di un giovane scapestrato di Glasgow, Robbie,… Continua a leggere Cannes 2012. The angels’ share

Cannes 2012. In the fog

In the fog ***1/2 In concorso Gli occhi e le orecchie sono cattivi testimoni per gli uomini che hanno anime barbare Eraclito Sergei Loznitsa si conferma uno dei giovani talenti europei da tenere d'occhio, con questo suo scolvolgente V tumane - In the fog, un film rigoroso e severo, nella sua implacabile scansione narrativa. Siamo sul confine… Continua a leggere Cannes 2012. In the fog

Cannes 2012. Cosmopolis

Cosmopolis ** In concorso Strane magie di un festival: Cosmopolis, il nuovo film di David Cronenberg, comincia proprio dove finisce Holy Motors di Carax, in un parcheggio di lunghissime limousine bianche. E come per il film francese, anche qui la spropositata vettura sara' la scenografia assoluta della storia del miliardario ventottenne Eric Packer, che in una lunga… Continua a leggere Cannes 2012. Cosmopolis

Cannes 2012. Holy Motors

Holy Motors ***1/2 In concorso Splendida ed imprevista sorpresa del concorso, il ritorno al cinema dopo oltre un decennio di Leos Carax e' felice e riuscito. Holy Motors comincia con un prologo misterioso, in cui vediamo le sperimentazioni di Marey e Demeny (Homme nu, tirant sur une corde del 1892), poi il controcampo assoluto di una sala… Continua a leggere Cannes 2012. Holy Motors

Cannes 2012. Viaggio in Italia

Viaggio in Italia ***1/2 Cannes Classics Come sempre un grande film italiano restaurato a Cannes Classics, la sezione del festival che si occupa di riproporre alcuni capolavori, restaurati o ritrovati per l'occasione. Ieri serata di gala alla Salle Bunuel, per Viaggio in Italia, straordinario film di Roberto Rossellini, culmine del sodalizio artistico con Ingrid Bergman, cominciato… Continua a leggere Cannes 2012. Viaggio in Italia

Cannes 2012. The Paperboy

The Paperboy *1/2 In concorso Il nuovo film di Lee Daniels, dopo il sopravvalutato Precious, presentato al Sundance e poi passato a Un certain Regard, e' tratto da un romanzo di Pete Dexter. Siamo nel profondo Sud degli Stati Uniti, a Lately Florida, nella seconda meta' degli anni '60. I Jensen sono una famiglia democratica.… Continua a leggere Cannes 2012. The Paperboy

Cannes 2012. Room 237

Room 237 ** Quinzaine des realisateurs Arrivato a Cannes direttamente dal Sundance, il documentario di Rodney Ascher si occupa piu' che dell'ossessione di Shining, di un gruppo di ossessionati interpreti, che nelle immagini e nei fotogrammi della pellicola hanno trovato la conferma delle loro piu' ardite teorie interpretative. Il film di Stanley Kubrick e' vivisezionato da questo gruppo di fans,… Continua a leggere Cannes 2012. Room 237

Cannes 2012. On the road

On the road * In concorso Altra cocente delusione del concorso, l'adattamento atteso quarant'anni del capolavoro di Jack Kerouac, e' tra le cose piu' dimenticabili di questo festival. Da un regista mediocre come Walter Salles non c'era da aspettarsi molto. Ma qui siamo veramente caduti in basso. Gia' era stato in grado di normalizzare e… Continua a leggere Cannes 2012. On the road

Cannes 2012. Io e te

Io e te ***1/2 Fuori concorso Volete sapere qual e' il film piu' emozionante e commovente di questo 65' Festival di Cannes? L'ha diretto un giovanissimo regista di Parma, che non riesce piu' a camminare e che non faceva film da quasi un decennio, ma che non ha perso la curiosita' di raccontare il mondo, con lo… Continua a leggere Cannes 2012. Io e te

Cannes 2012. Le Grand Soir

Le Grand Soir *** Un certain regard Scatenati, simpaticissimi, antagonisti, liberatori: Albert Dupontel e Benoit Poelvoorde sono i due protagonisti di questo strampalato e serissimo ciclone che si abbatte sul festival in mattinata. Come vorremmo che il cinema italiano delle nuove commedie sapesse fare un film come questo. Un film che parla della drammatica crisi… Continua a leggere Cannes 2012. Le Grand Soir

Cannes 2012. A perdre la raison

A perdre la raison **1/2 Un certain regard Ispirato ad una storia vera, accaduta in Belgio nel 2007, il nuovo film di Joachim Lafosse (Nuda proprieta'), e' il racconto di una tragedia annunciata. Nelle mura domestiche di una famiglia allargata, in cui ambiguita' e angoscia covano sottotraccia, quattro bambini vengono uccisi. Il film comincia con le quattro bare… Continua a leggere Cannes 2012. A perdre la raison