Venezia 2019. La classifica finale dei critici internazionali

Il festival è terminato, la giuria sta per esprimersi e anche noi di Stanze di Cinema vi abbiamo raccontato i nostri preferiti.

Non resta che dare un’occhiata, per quello che conta, al voto dei critici internazionali (con una quota esagerata di quelli italiani) pubblicati sul daily, che accompagna le giornate della Mostra.

Eccoli:

Come potete notare in testa con ampio margine L’ufficiale e la spia diretto da Roman Polanski, l’unico film con una media superiore a 4.

Secondo posto per Joker e per Marriage Story, quindi il nostro Martin Eden e The Laudromat di Soderbergh.

Sono ben 6 i film sotto la sufficienza, con un altro paio che si salvano in punta di decimali, segno di un concorso complicato. L’anno scorso erano solo 3.

Nel frattempo il premio FIPRESCI della stampa internazionale è andato  proprio a  L’ufficiale e la spia di Roman Polanski per il concorso e a Blanco en Blanco di Theo Court per il miglior film di Orizzonti e delle sezioni parallele.

Ora il giudizio passa a voi, alle sale … e allo streaming.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.