Cannes 2018. La classifica finale dei critici internazionali

Grazie ai daily di Screen International e Le Film Francais, pubblichiamo la classifica finale dei film del concorso di Cannes 2018, secondo i principali critici internazionali.

La classifica di Screen non è stata completata con i tre film di ieri.

In testa c’è il film di Lee Chang Dong Burning che con 3,8 ha segnato il punteggio massimo da quando Screen ha cominciato a raccogliere i pareri dei critici internazionali. Alle sue spalle il giapponese Kore-Eda con Shoplifters, quindi Godard, Cold War di Pawlikowski, Ash is the purest white di Jia Zhangke e Lazzaro felice della Rohrwacher.

Sono i sei film che gravitano attorno all’eccellenza. Otto su diciotto quelli che superano abbondantemente la sufficienza di 2,5.

Anche i critici francesi, raccolti copiosamente da Le film francais, sono stati molto generosi di palmette quest’anno, mentre le facce scure so relativamente poche.

In testa con sei palme, Leto di Serebrennikov e En guerre di Brizé, mentre con quattro ci sono Burning, Shoplifters, The Wild Pear Tree e Capharnaum.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.