Florence Pugh in trattative per la seconda parte di Dune

Uno dei personaggi “mancanti” nella prima parte di Dune di Denis Villeneuve, rispetto al romanzo di Herbert, è quello della principessa Irulan, interpretato da Virginia Madsen nel film di Lynch.

E’ in corso il casting per completare i ruoli della seconda parte che uscirà nell’ottobre 2023 e si parla insistentemente di Florence Pugh.

L’attrice rivelatasi con Lady Macbeth, sta bruciando le tappe, mantenendo un equilibrio encomiabile tra mainstream e cinema d’autore. Accanto a Midsommar di Aster ha partecipato a Black Widow e Hawkeye della Marvel, ha girato con Park Chan-wook la miniserie The Little Drummer Girl da Le Carré e il nuovo film della Wilde, Don’t Worry Darling. Con Piccole donne ha ottenuto al prima candidatura agli Oscar.

Qualora accettasse, ritroverebbe proprio Chalamet, con cui ha diviso il set della Gerwig.

Gli altri due personaggi importante da scegliere sono Feyd Rautha, l’altro nipote del Barone Harkonnen, che nel film era interpretato da Sting e che nella versione mai realizzata da Jodorowsky avrebbe dovuto avere il volto di Mick Jagger e l’Imperatore Shaddam IV, che nel film aveva il volto di José Ferrer.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.