Parasite: debutto clamoroso in Corea del Sud

25 milioni di dollari nel primo weekend in Corea del Sud: un debutto clamoroso, per Parasite, il capolavoro di Bong joon Ho, fresco vincitore della Palma d’oro al Festival di Cannes.

Il dato rappresenta il 70% del box office nazionale, in una settimana in cui anche Godzilla II e Aladdin affollavano le sale.

Accolto in patria come un eroe, al suo ritorno dalla Croisette, Bong ha avuto nel suo passato grandi successi al box office coreano: sia The Host, sia Snowpiercer hanno incassato tra i 12 e i 20 milioni al debutto. Ma il dato di Parasite è fuori scala.

Questo conferma, se ancora ce ne fosse bisogno, l’impatto che una vittoria a Cannes può avere sul box office mondiale.

L’anno scorso la Palma d’Oro Un affare di famiglia di Kore Eda incassò 38 milioni in Giappone, 14 in Cina e 86 complessivi in tutto il mondo, Cafaranao, premio della giuria ha chiuso con 68 milioni globali, di cui ben 52 raccolti in Cina, Cold War di Pawlikowski candidato anche all’Oscar dopo aver vinto il premio per la migliore regia, ha chiuso a 19 milioni di dollari.

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.