I dinosauri si divorano il box office mondiale…

Nuovo weekend in vetta per Jurassic World – Il regno distrutto, che guida serenamente il box office internazionale.

Negli USA sono 60 milioni d’incasso nel weekend che portano il totale a 264 in dieci giorni. Nel mondo invece, dove il film è uscito con due settimane d’anticipo, Jurassic World 2 è arrivato a 932 milioni di dollari, pronto a superare il miliardo già nel prossimo fine settimana. In Cina il film di Bayona ha incassato 203 milioni. E’ il secondo miglior risultato dopo gli Stati Uniti…

I risultati del primo reboot sono lontanissimi e probabilmente irraggiungibili, ma anche questo sequel si sta comportando come la Universal sperava.

Al secondo posto ci sono Gli Incredibili 2, magnifico sequel di Brad Bird di una sua invenzione di quattordici anni fa: con 45 milioni il totale sale a 439 milioni di dollari negli USA ed è già il secondo miglior incasso di sempre per la Pixar, dopo Alla ricerca di Dory e la terza animazione in assoluto, ma nel giro di un paio di settimane ci sarà il sorpasso.

Un successo clamoroso e meritato per Bird ed il suo team. Il film deve ancora uscire in Europa ed in molti territori esteri, ma il totale mondiale è già a 646 milioni di dollari.

Terzo posto per Sicario: Day of the Soldado, il sequel del capolavoro di Villeneuve, diretto dal nostro Stefano Sollima, che ha superato le aspettative chiudendo a 19 milioni di dollari il primo weekend.

Quarto Uncle Drew, il film di Kyle Irving con Shaquille O’Neal e Tiffany Haddish: 15,5 milioni in tre giorni.

Ocean’s 8 è quinto con 8 milioni nel weekend, 114 complessivi e 204 in tutto il mondo: bene, ma  non benissimo.

L’horror Hereditary esce dalla top ten, ma con 39 milioni è il secondo miglior incasso di sempre per la piccola A24, dopo Lady Bird.

In Italia, la penuria di nuove uscite si riflette su un box office misero, in cui anche Jurassic World – Il regno distrutto scende sotto il milione settimanale e deve accontentarsi di 809.000 euro, per un totale di 9,3 milioni.

Obbligo o verità è secondo anche questa settimana con 791.000 euro e Papillon è terzo con la miseria di 298.000 euro: gli ottavi della coppa del mondo e le giornate di piena estate devono aver influito.

Discreto risultato per Il sacrificio del cervo sacro che è quarto con 174.000 euro.

 

 

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.