Annunci

Cannes 2016. La tartaruga rossa

The Red Turtle

La tartaruga rossa – The Red Turtle **1/2

Through the story of a man shipwrecked on a tropical island inhabited by turtles, crabs and birds, The Red Turtle recounts the milestones in the life of a human being.

Il primo lungometraggio di Michael Dudok De Wit nasce sotto l’egida dello Studio Ghibli e di Isao Takahata, che innamoratosi dei corti del regista olandese, ha suggerito a Toshio Suzuki di produrre questo The Red Turtle.

Scrivendo la sceneggiatura con la regista Pascale Ferran (Lady Chatterley, Bird People), De Wit ha preferito lasciare alle immagini e alla musica il racconto di una storia essenziale, profondamente affine allo spirito ambientalista dello Studio Ghibli.

Un naufrago approda su isola disabitata. Suoi unici compagni sono dei piccoli paguri. Tenta piu’ volte di costruire una zattera per attraversare il mare, ma non appena prende il largo, una grande tartaruga rossa gliela distrugge. Esasperato dai fallimenti, si vendica rovesciandola e lasciandola morire. Una notte pero’ nel guscio rotto si materializza una donna dai capelli rossi.

I propositi di abbandonare l’isola vengono riposti per sempre…

Il film di De Wit e’ un inno alla simbiosi tra uomo e natura, che non esclude tuttavia la morte e la rinascita, in una prospettiva assai poco cristiana.

Realta’ e sogno giocano la stessa partita, l’elemento fantastico si lega indissolubilmente al racconto, con momenti di grande forza evocativa.

Eppure il soggetto sarebbe stato piu’ efficace per un mediometraggio: il film invece si allunga fino ad 80 minuti, la storia rimane piuttosto prevedibile e le musiche di Laurent Perez Del Mar sembrano fin troppo delicate.

Tutto apparentemente perfetto, inevitabilmente ‘carino’: sin troppo per i nostri gusti.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: