Paranormal Activity 4 in testa al box office americano. Ted ancora in vetta in Italia

Il quarto episodio della serie Paranormal Activity apre in vetta al botteghino statunitense, con 30 milioni di dollari.

Sono circa 10 milioni meno del terzo episodio e 20 in meno del secondo. Ma ancora abbastanza per precedere Argo, che perde solo il 14% rispetto alla sua prima settimana e si conferma secondo con altri 16 milioni di dollari ed un totale di 43 in 10 giorni. Un buon risultato per un film che punta agli Oscar e che avrà una percorso al box office piuttosto lungo.

Resistono bene anche Hotel Transilvania, l’animazione di Gennady Tartakovsky, che arriva a 119 milioni e Taken – La vendetta, che supera i 100 in 17 giorni: la saga revenge di Liam Neeson funziona bene ed un terzo episodio diventa sempre più probabile.

In Italia è ancora Ted a confermarsi in testa al botteghino, con oltre 9 milioni di euro. Sul podio le new entry Gladiatori di Roma in 3d con 800.000 euro eThe wedding party, l’ennesimo tentativo di rifare al femminile Una notte da leoni.

Quarto posto per l’altro debutto Cogan – Killing them softly, con poco più di 600.000 euro.

Sesto posto assoluto per il concerto dei Led Zeppelin a Londra del 2007. In un solo giorno, mercoledì, il film ha incassato oltre 550.000 euro con 48.000 biglietti venduti.

Tutti i santi giorni di Virzì è in fondo alla classifica con 1,5 milioni complessivi. Anche per lui un magro risultato. La prima cosa bella aveva incassato quella somam nel primo weekend, chiudendo a 6,6 milioni di euro.

Annunci

E tu, cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...