Il Box Office è Made in Italy. Negli USA in testa il terzo Maze Runner

Il box office italiano continua a regalare sorprese positive in questo inizio 2018 e continua a parlare italiano, dopo il tragico 2017 che ha segnato un calo del 50% negli incassi del prodotto nazionale. Questa settimana è in testa Ligabue con Made in Italy, un polpettone emiliano, gonfio di retorica, interpretato da Accorsi e la… Continue reading Il Box Office è Made in Italy. Negli USA in testa il terzo Maze Runner

The Shape of Water conquista 13 nominations agli Oscar, ma la sorpresa è Il filo nascosto

The Shape of Water, come prevedibile, è il film con più nominations per i prossimi premi Oscar: 13 candidature, tra cui tutte quelle principali (film, regia, attrice, sceneggiatura) e una valanga di categorie tecniche. Lo seguono a distanza Dunkirk di Christopher Nolan con 8 candidature e Tre manifesti a Ebbing, Missouri con 7 nominations, ma… Continue reading The Shape of Water conquista 13 nominations agli Oscar, ma la sorpresa è Il filo nascosto

Tre manifesti e The Shape of Water in testa alle nominations per i BAFTA

Mancano pochi giorni all'annuncio delle nominations agli Oscar, ma i BAFTA, i premi della British Academy le anticipano di poco, confermando le scelte che sinora sono state ribadite dalle associazioni dei critici e dalle gilde sindacali americane. In un anno dominato da produzioni e co-produzioni inglesi, in testa, con 12 nominations, c'è The Shape of… Continue reading Tre manifesti e The Shape of Water in testa alle nominations per i BAFTA

L’ora più buia. Recensione in anteprima!

L'ora più buia ** Costretto a rialzarsi dopo il desolante insuccesso di Pan, Joe Wright, giovane regista inglese con una carriera già prestigiosa, che all'adattamento letterario (Orgoglio e pregiudizio, Anna Karenina, Espiazione) ha alternato operazioni più coraggiose e inconsuete (Hanna, Pan, l'episodio Nosedive di Black Mirror), questa volta ha deciso di mettere la sordina al suo… Continue reading L’ora più buia. Recensione in anteprima!