David di Donatello: Ammore e malavita miglior film italiano, Jonas Carpignano il miglior regista

E' Ammore e malavita, lo scatenato musical di camorra, dei Manetti Bros a trionfare come miglior film dell'anno ai David di Donatello, in una serata che ha visto i premi dividersi un po' tra tutti i film nominati, lasciando pochi scontenti. Ammore e malavita ha conquistato 5 premi, con Claudia Gerini miglior non protagonista, per… Continue reading David di Donatello: Ammore e malavita miglior film italiano, Jonas Carpignano il miglior regista

David di Donatello: 15 nominations per Ammore e malavita

Finalmente ufficiali le candidature ai prossimi David di Donatello, che saranno assegnati il prossimo 21 marzo ed è un trionfo per il musical firmato dai Manetti. Ammore e malavita conquista ben 15 nominations. Nella cinquina del miglior film italiano uscita nel 2017 ci sono anche A ciambra di Carpignano, l'animazione Gatta Cenerentola di Alessandro Rak,… Continue reading David di Donatello: 15 nominations per Ammore e malavita

La Blumhouse fa ancora centro negli USA, Blade Runner 2049 primo in Italia e nel mondo

Nonostante le recensioni non particolarmente brillanti, il nuovo film del produttore Jason Blum, Happy Death Day, sale in vetta al box office americano con 26 milioni di dollari. Scende al secondo posto Blade Runner 2049 con 15 milioni e 60 complessivi in dieci giorni di programmazione. Nel mondo invece il film continua ad andare piuttosto… Continue reading La Blumhouse fa ancora centro negli USA, Blade Runner 2049 primo in Italia e nel mondo

Venezia 2017. Ammore e malavita

Ammore e malavita *** Le prove generali i Manetti Bros le avevano fatte con Song'e Napule, quattro anni fa. Ammore e malavita è la conferma di una passione sfrenata per la Napoli del centro storico e di Scampia, la città dei neomelodici e della sceneggiata, dei criminali che guardano 007 e poi si fanno chiamare… Continue reading Venezia 2017. Ammore e malavita